L'esorcista: David Gordon Green conferma che il reboot può essere considerato un sequel

David Gordon Green ha parlato del reboot del cult L'esorcista confermando che possa essere considerato come un sequel.

NOTIZIA di 23/07/2021

L'esorcista avrà un reboot e David Gordon Green ha rilasciato nuove anticipazioni confermando che il progetto può essere considerato un sequel del film cult.
Le nuove anticipazioni sono emerse da un'intervista rilasciata a Total Film in cui si parla dello status di lavorazione del nuovo progetto cinematografico.

L'esorcista - una celebre scena del film
L'esorcista - una celebre scena del film

David Gordon Green ha dichiarato: "L'esorcista è stato scritto. Quello era uno dei miei progetti pandemici. Non è inesatto sostenere che sarà un sequel del film originale".
Il filmmaker ha aggiunto: "Amo tutti i film della saga, e non solo li apprezzo, ma penso che possano rientrare nella mitologia di quello che sto facendo. Non sto dicendo 'Fate finta che L'esorcista 2 non sia mai accaduto'. Va bene che esista, vanno bene che esistano tutti e li apprezzo tutti".

Green ha quindi sottolineato che è felice di far parte di questa saga e che questo progetto ha richiesto molte ricerche: "Si tratta di uno di quei progetti che ti obbliga a parlare con molte persone. Leggi molti libri e intervisti tante persone. C'era una tale autenticità drammatica in quello che era il film originale. Immergermi in quel mondo è molto più impegnativo rispetto a quanto pensassi, ma è stato esaltante poter essere coinvolto in molte di quelle conversazioni".

Jason Blum, che produrrà il nuovo The Exorcist con la sua Blumhouse insieme a Morgan Creek, aveva dichiarato parlando del progetto: "Sarà come per i sequel di Halloween diretti da David Gordon Green. Credo che si rivelerà una sorpresa piacevole per tutti gli scettici là fuori. Ci sono un sacco di scettici a cui Halloween e David hanno fatto cambiare idea, e credo che capiterà anche con The Exorcist."