Il Trono di Spade e il Leak HBO: il network offre 250.000 dollari agli hacker

In una mail, leakkata dai criminali informatici, il canale ha offerto un'ingente somma di denaro agli hackers per mettere la parola fine agli attacchi ai server.

L'ultimo attacco degli hacker ai server HBO è stato di proprorzioni tali da aver compromesso migliaia di documenti. Gli hacker hanno ottenuto episodi inediti di Ballers, Room 104 e Insecure, ma soprattutto materiale su Il trono di spade, oltre alle identità e alle informazioni personali degli impiegati del canale americano.

HBO, dopo aver ricevuto ulteriori minacce, sta provando a contrattare con il gruppo di criminali informatici. Secondo Variety, il canale ha offerto 250.000 dollari agli hacker, da pagare tramite un white hat (un hacker che si oppone all'abuso dei sistemi informatici), nonostante le richieste fossero di diversi milioni di dollari. Molti dicono che sia semplicemente una tattica per prendere tempo per organizzare meglio la situazione.

Non si assisteva a un'operazione pirata di questo tipo dal 2014, quando l'uscita del film The Interview di James Franco e Seth Rogen ha portato numerosi hacker ad accanirsi sulla Sony, ottenendo informazioni personali, milioni di email, notizie sulle perplessità su The Amazing Spider-Man e i problemi del budget di 007 Spectre.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Il Trono di Spade e il Leak HBO: il network offre...

Mostra i vecchi commenti

Il Trono di Spade nel mirino degli hacker: online gli script degli episodi inediti
Gli hacker di Netflix e ABC tornano alla carica: "Hollywood è sotto attacco"