Justice League: Zack Snyder parla di Batman e delle sue scene con Deathstroke e il Joker

In Zack Snyder's Justice League Batman sarà molto importante e il regista ha inoltre parlato delle scene con Deathstroke e il Joker.

NOTIZIA di 28/02/2021

In Zack Snyder's Justice League Batman avrà un ruolo centrale della storia e interagirà con Deathstroke e Joker.
Il regista, duante l'IGN Fest, ha infatti parlato del personaggio affidato a Ben Affleck spiegandone dell'evoluzione nel tempo, in particolare dopo la morte di Superman.

Justice League Zack Snyder Cut 9
Zack Snyder's Justice League: Jared Leto in un primo piano del Joker

Il filmmaker ha spiegato: "Il nostro Bruce aveva più moralità, o una morale più forte, quando ha iniziato a lottare contro il crimine nella città di Gotham 20 anni fa. Ma ha visto accadere molte cose brutte nel corso degli anni e penso che ora sia un po' cinico, ovviamente". Tra gli eventi che hanno segnato Batman c'è la morte di Robin, ucciso dal Joker, e altre morti che lo hanno portato in una situazione mentale negativa. A cambiare la situazione in Zack Snyder's Justice League sarà però quanto accaduto a Clark Kent: "La morte di Superman lo scuote realmente e lo porta a intraprendere questo percorso realmente catartico per formare la Justice League e fare la propria parte. Se ci pensate, la Justice League è formata interamente da personaggi che sono quasi delle divinità, con dei poteri quasi divini, e Batman è semplicemente un uomo. Sì, è il detective migliore al mondo ed è questa incredibile forza, ma, alla fine, è solo un uomo ed è praticamente il suo lavoro formare la Justice League, ed è uno dei compiti più importanti perché non ci sarebbe la Justice League senza Bruce".

Justice League Zack Snyder Cut 8
Zack Snyder's Justice League: i supereroi in una scena

Nella versione del film che debutterà il 18 marzo Batman interagirà con il Joker in una scena che mostra un futuro in cui gli eroi perdono contro Darkseid. Snyder ha sottolineato che riteneva importante mostrare un confronto tra i due personaggi: "La speranza era di vederli insieme ma anche di vederli riflettere su se stessi, sui loro contrasti, e sulle loro motivazioni, quindi per me è stato divertente". Il regista ha aggiunto: "Ho sempre voluto che il Joker fosse nella 'realtà Incubo' e quindi è stata un'opportunità grandiosa. Quando ho parlato a Jared Leto e lui era interessato a partecipare al film, ho pensato che fosse una possibilità da non perdere".

In Zack Snyder's Justice League apparirà inoltre Deathstroke, ruolo affidato a Joe Manganiello e il regista ha aggiunto: "Quando lo troviamo, chiaramente, lui e Batman hanno stretto un qualche tipo di accordo e hanno una specie di partnership. Immagino ci sia un nemico più grande".
Il filmmaker ha sottolineato che la versione del personaggio sarà molto diversa da quella mostrata nel progetto concluso da Joss Whedon, che non ha mai visto: "Non sono impegnati in un combattimento mortale. Stanno in realtà lavorando insieme per capire come far funzionare questo mondo".