Justice League

2017, Azione

Justice League, Gal Gadot: "Wonder Woman e Batman sentiranno il peso dell'assenza di Superman"

L'interprete di Diana Prince ha condiviso qualche anticipazione riguardante il ritorno sul grande schermo della supereroina.

Nel film Justice League ritornerà in azione Wonder Woman, introdotta per la prima volta in Batman v Superman: Dawn of Justice, e l'attrice Gal Gadot ha rivelato qualche dettaglio della situazione del personaggio, considerando quanto mostrato nel lungometraggio diretto da Patty Jenkins.
La star ha raccontato: "E' cresciuta, è passato un secolo in fin dei conti! Porterà le qualità che la contraddistinguono nella dinamica di gruppo ed è in grado di capire il nemico meglio di chiunque altro".

Gal ha aggiunto parlando del legame tra Diana Prince e Bruce Wayne: "Avendo combattuto insieme conoscono i propri punti di forza. Capiscono anche il fatto che Superman lottasse per la speranza e che questa sia un po' morta con lui, quindi lei e Batman percepiscono questo peso più degli altri".

La sinossi ufficiale del film, in arrivo a novembre nelle sale e diretto da Zack Snyder , anticipa:
Animato dalla ritrovata fede nell'umanità e ispirato dalla generosità di Superman (Henry Cavill), Bruce Wayne (Ben Affleck) stringe un patto con la sua nuova alleata Diana Prince (Gal Gadot) per affrontare un nuovo terribile nemico. Insieme, Batman e Wonder Woman si danno da fare per reclutare un team di metaumani pronti a combattere al loro fianco. Ma nonostante la nascita di un team di supereroi senza precedenti, composto da Wonder Woman, Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e The Flash (Ezra Miller), potrebbe essere già troppo tardi per salvare il Pianeta Terra da una catastrofe di proporzioni inimmaginabili.

Justice League, Gal Gadot: "Wonder Woman e Batman...

Mostra i vecchi commenti

Justice League, Ben Affleck: "Nel film Batman ritroverà la speranza"
Justice League: nel film compariranno due Lanterne Verdi?