Facebook

Jim Carrey: "Ace Ventura 3? Sarei interessato se Christopher Nolan fosse il regista"

Jim Carrey ha parlato della possibilità di realizzare Ace Ventura 3, svelando cosa potrebbe convincerlo a tornare sul set.

Jim Carrey non ha escluso, in modo ironico, che venga realizzato Ace Ventura 3, tuttavia ha posto una condizione al limite dell'impossibile per riprendere il ruolo dell'ormai iconico personaggio.
L'attore, impegnato nella promozione di Sonic 2 - Il film, ha recentemente svelato che è anche pronto a semttere di recitare, tuttavia questo non gli ha impedito di commentare le ipotesi di un sequel.

L'attore Jim Carrey, intervistato da E! News, ha parlato della possibile realizzazione di un nuovo sequel di Ace Ventura spiegando: "Penso che essendo passati molti anni, a meno che una persona geniale, un regista, un autore vega a proporre un approccio completamente nuovo alla storia, non abbia senso realizzarlo".
La star ha sottolineato: "Se Christopher Nolan venisse da me e mi dicesse 'Voglio realizzare un Ace Ventura realistico e voglio qualcosa di più interessante...', allora potrei ascoltarlo".

Carrey ha quindi ribadito: "Dopo che trascorre un certo periodo di tempo non c'è una singola cellula del tuo corpo che è legata a quella persona, quindi finiresti semplicemente per imitare quello che hai fatto in passato e l'ispirazione originale non sarebbe lì".

I fan di Ace Ventura probabilmente non potranno più rivedere in azione il detective, nonostante Nolan in passato abbia dichiarato di essere fan di franchise come MacGruber e The Fast and Furious.