Javier Bardem difende il "vero gentleman" Johnny Depp dalle accuse di Amber Heard

Dopo Penelope Cruz anche il marito Javier Bardem interviene pubblicamente difendendo l'amico Johnny Depp dalle accuse dell'ex moglie Amber Heard.

NOTIZIA di 25/03/2020

Il divo spagnolo Javier Bardem è intervenuto pubblicamente per difendere Johnny Depp dalle accuse dell'ex moglie Amber Heard definendolo un "vero gentleman".

Img 0233
Berlino 2020: Javier Bardem al photocall di The Roads Not Taken

Prima di Bardem anche sua moglie Penelope Cruz aveva speso parole positive per Johnny Depp, considerato dalla coppia un amico di famiglia. Adesso anche Javier Bardem ha firmato una dichiarazione a favore di Johnny, che ha denunciato per diffamazione l'ex moglie Amber Heard, in cui spende solo buone parole per l'attore.

"Adoro Johnny. Lui è sempre stato un vero gentleman e un amico incredibilmente generoso per me e per la mia famiglia. Ho avuto la fortuna di poter lavorare con lui due volte e ho potuto sperimentare la sua attitudine verso ogni singolo membro della crew, oltre al suo unico senso dell'umorismo".

Johnny Depp: Vanessa Paradis scende in campo per difendere l'ex compagno

Javier Bardem, 51, e Johnny Depp, 56, hanno recitato insieme nel 2000 in Prima che sia notte e nel 2017 in Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar. L'attore spagnolo prosegue:

"Sono al fianco di Johnny perché ho sempre percepito l'uomo gentile e premuroso che è in lui, un artista straordinario che ha sempre ascoltato chi aveva bisogno del suo aiuto. Non solo voglio bene a Johnny, ma lo rispetto profondamente per essere uno spirito libero nell'arte e un uomo maturo e premuroso nelle vite degli altri. Quando abbiamo avuto bisogno lui c'è sempre stato."

Bardem conclude: "Voglio bene a Johnny perché è una brava persona intrappolata nelle bugie e manipolazioni tossiche e nonostante tutto continua a sorridere e volerci bene. Come? attraverso la sua musica, la sua recitazione e i suoi silenzi. Questo significa molto. Grazie, Johnny. Milioni di persone come me ti vogliono bene."