Harry Potter: Ralph Fiennes tornerebbe a interpretare Voldemort in Animali fantastici!

Ralph Fiennes è disponibile a tornare a interpretare Voldemort in Animali fantastici, se mai il villain ricomparirà nella saga.

NOTIZIA di 19/03/2019

La star di Harry Potter Ralph Fiennes sarebbe disponibile a interpretare di nuovo il villain Voldemort nella saga spinoff Animali fantastici. Dopo aver popolato gli incubi dei fan di Harry Potter, Voldemort, alias Colui-Che-Non-Deve-Essere-Nominato, potrebbe ricomparire nel franchise/prequel, almeno nelle intenzioni del suo interprete.

Ralph Fiennes ha dato un contributo fondamentale nella creazione del personaggio, esistente in un primo tempo solo nei romanzi, col suo talento attoriale. Dopo essere comparso per la prima volta nel quarto capitolo, Voldemort ha accompagnato i fan fino al gran finale conquistandosi un posto privilegiato nel cuore del pubblico.

Daniel Radcliffe nei panni di Harry Potter nel film I Doni della Morte - parte 1
Daniel Radcliffe nei panni di Harry Potter nel film I Doni della Morte - parte 1

Ufficialmente, Voldemort ha concluso il suo cammino con Harry Potter e i doni della morte - parte 2, ma visto che nel mondo del fantasy tutto è possibile Ralph Fiennes si è dichiarato disponibile a interpretare l'oscuro villain ancora una volta se i suoi servigi saranno richiesti:

"Ci potrebbero essere delle varianti. Ad esempio in Animali fantastici. Sono affezionato a Voldemort perciò se esiste un universo in cui Voldemort possa tornare indietro, sarei molto possessivo con il ruolo e farei di tutto per tornare a interpretarlo."

E pensare che, come ha confessato lo stesso Ralph Fiennes, in un primo tempo l'attore stava per rifiutare il ruolo di Voldemort perché non sapeva niente del franchise di Harry Potter ed è stata la sorella Martha a convincerlo a tornare suoi suoi passi.

Al momento non ci sono progetti per reintegrare Voldemort nei tre film della saga di Animali fantastici rimanenti. Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald è ambientato nel 1927. Tom Riddle, il giovane che si reca a Londra per poi diventare Lord Voldemort, era nato nel 1926. Questo, però, non significa che J.K. Rowling non possa trovare un espediente narrativo per permettere un'apparizione del personaggio, se solo lo vorrà.

Leggi anche: Animali fantastici 2: J.K. Rowling, "Silente e Grindelwald hanno una relazione sessuale!"

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!