Guardiani della Galassia

2014, Fantascienza

Guardiani della Galassia: nel cameo di Stan Lee scoperto un nuovo easter egg

James Gunn ha risposto via Twitter a un commento di un fan che ha notato un dettaglio passato per anni inosservato.

Il film Guardiani della Galassia sembra sia in grado di riservare ancora molte sorprese ai fan nonostante siano trascorsi quattro anni dal suo arrivo nei cinema.
Un fan della Marvel ha infatti fatto notare che durante il cameo di Stan Lee sullo schermo era presente la scritta Excelsior, ma utilizzando il linguaggio Skrull.
Il regista James Gunn ha quindi replicato: "Ok, si tratta di un vero Easter egg che non era stato trovato ma non è quello più importante". Il filmmaker ha inoltre sottolineato che non sono ancora stati individuati tutti gli easter egg presenti nelle avventure galattiche che ha portato nelle sale.

Il regista, in più occasioni, ha parlato di come apprezzi la razza aliena degli Skrull che verrà introdotta nel Marvel Cinematic Universe con Captain Marvel, le cui riprese sono ufficialmente iniziate.

Guardiani della Galassia: nel cameo di Stan Lee...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Captain Marvel: diffusa la prima sinossi del comic movie
Guardiani della Galassia, James Gunn: "Groot è morto. Baby Groot è suo figlio"