Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Grey's Anatomy 17, Patrick Dempsey sul suo ritorno "Voglio onorare chi si prende cura di noi"

Patrick Dempsey ritorna in occasione degli ultimi episodi di Grey's Anatomy 17 e lo fa con l'obiettivo di onorare tutti i lavoratori in prima linea che si prendono cura degli altri.

NOTIZIA di 15/01/2021

Patrick Dempsey tornerà in occasione degli ultimi episodi di Grey's Anatomy 17 e lo farà per un motivo ben preciso. L'attore, infatti, ha dichiarato di aver preso questa decisione con il chiaro obiettivo di voler omaggiare tutti i lavoratori sanitari che hanno agito in prima linea nella lotta contro il Covid-19.

In un periodo così incerto come quello che stiamo attraversando, vedere il ritorno di un volto familiare come quello di Patrick Dempsey in una delle serie più note di tutti i tempi come Grey's Anatomy (giunta alla stagione 17) è decisamente rassicurante. Il Dottor Derek Shepherd aveva abbandonato lo show in occasione della stagione 11. In occasione di una chiacchierata con Yahoo Entertainment, l'interprete ha commentato il motivo del suo ritorno e ha dichiarato: "Sapete, sono molto felice di ritornare. Dedico tutto questo ai lavoratori sanitari che stanno combattendo in prima linea per la nostra salute. Dobbiamo sempre ricordare il loro forte senso del sacrificio. In che modo potevo onorare tutte queste persone? Questo è il motivo che ci ha spinto a darci da fare. Credo che sia importante prendersi cura gli uni degli altri e continuare a indossare le mascherine".

Patrick Dempsey lavora a Hollywood da quando aveva 10 anni (lo scorso 13 gennaio ne ha compiuto 55). Ovviamente, tale situazione lavorativa è una novità anche per lui. In quarantena in attesa di girare l'episodio pilota di Ways & Means, l'attore ha dichiarato: "Sono in una sorta di isolamento prima del ritorno al lavoro. Ho sfruttato questo periodo di tempo per riflettere sulla mia vita e ho capito di dover essere veramente grato per tutto quello che mi è accaduto". Questo nuovo progetto girato per CBS giunge in un periodo della storia americana davvero particolare. La serie, infatti, si focalizza su un leader del Congresso degli USA ormai disilluso e in procinto di dare vita a un'alleanza sottobanco con una potente donna del partito d'opposizione con l'obiettivo di salvare la politica americana. A questo proposito, l'attore ha affermato: "Nel mondo di oggi, qualsiasi cosa è effimera. Questo, in un certo senso, è un bene per noi ma anche un male. Ci dobbiamo sempre adattare ed essere abili nella lettura degli eventi e di ciò che accade quotidianamente".

L'attore è anche atteso in Italia per girare la seconda stagione di Diavoli, racconto drammatico sul mondo della finanza. A quanto pare, c'è anche la possibilità che Patrick Dempsey possa essere coinvolto nelle riprese di Come d'incanto 2 già durante il 2021. L'attore ha davvero tanta carne al fuoco e, come se non bastasse, è diventato anche il nuovo volto di Poland Spring's Origin, marchio di un'acqua minerale inglese che utilizza per le bottiglie soltanto plastica riciclata al 100%.

L'attore ha girato la pubblicità durante lo scorso novembre e, per farlo, è tornato in Maine, il suo stato natale dove è situato anche il Dempsey Center, centro di cura non-profit per assistere i malati di tumore. Per questioni lavorative e familiari, Dempsey torna in Maine circa una volta al mese e la sua gratitudine è infinita. Nonostante girare sia diventato più complesso, l'opportunità di prestare il suo volto per la campagna pubblicitaria di Poland Spring's Origin ha reso felice e orgoglioso l'attore, che ha visto la zona settentrionale del Maine animarsi per questo evento. Infine, Dempsey ha raccontato anche la pandemia vissuta insieme alla moglie Jillian e ai tre figli Talula, Darby e Sullivan. L'attore ha dichiarato: "Come ogni famiglia, abbiamo trascorso molto tempo su Zoom per l'istruzione dei nostri figli. Questo dovrebbe essere un periodo molto importante per i teenager. In realtà le cose stanno andando diversamente rispetto alle aspettative. Comunque, ci stiamo tutti sforzando di fare la cosa migliore".