Genitori vs influencer, Michela Andreozzi: "Quando critichi le novità sei automaticamente un boomer"

La regista di Genitori vs influencer Michela Andreozzi, ospite a Ultrapop Festival 2021, ha analizzato il divario tra vecchie e nuovi generazioni in epoca social.

NOTIZIA di 25/03/2021

La regista di Genitori vs influencer, Michaela Andreozzi, ospite a Ultrapop Festival 2021 insieme ai suoi attori Fabio Volo e Ginevra Francesconi, fa chiarezza sul concetto di boomer spiegando che "quando si ha un atteggiamento critico verso tutto ciò che è nuovo sei automaticamente un boomer. Social, concerti... quando critichi la generazione dopo la tua e la giudichi male sei diventato un boomer".

Genitori Contro Influencer Fabio Volo Ginevra Francesconi Wakxh9S
Genitori contro influencer: Fabio Volo e Ginevra Francesconi in una scena

In Genitori vs Influencer, Michela Andreozzi affronta il tema del divario generazionale raccontando la storia di un padre vedovo, professore di filosofia, la cui figlia adolescente, come ogni teenager che si rispetti, viene "rapita" dallo smartphone tanto che matura l'idea di voler diventare influencer. "Si tratta di una frattura fisiologica, un padre deve capire quando una ragazza diventa adulta" spiega la regista. "Mi piaceva l'idea di mettere in crisi un padre di fronte a quello che è un passaggio naturale. Lo scontro generazionale non cambia mai, la rottura del cordone ombelicale avverrà anche quando saremo una colonia su Marte".

A proposito di influencer, Genitori vs Influencer vede la presenza di Giulia De Lellis nei panni di se stessa. La Andreozzi motiva questa strana scelta di cast spiegando: "Volevo Giulia come consulente, avevo scritto il personaggio ispirandomi a lei. Alla fine quando l'ho incontrata abbiamo deciso di provare a usarla nel film. Lei è abituata a guardare in camera, una cosa che gli attori non fanno. Nei social non c'è la quarta parete. Alla fine era la candidata migliore a interpretare se stessa e poi si prende in giro".

Genitori vs influencer, Fabio Volo "I 50enni che fanno balletti su TikTok hanno invaso lo spazio dei giovani"

Le influencer come Giulia De Lellis trasformano loro esistenza in un brand. Basti guardare il caso limite di Chiara Ferragni. Ma oggi è proprio necessario mostrarsi sui social per avere successo? Per Michael Andreozzi non è proprio così: "Conosco artisti straordinari che non hanno bisogno di fare brand. Penso a Matteo Garrone, che non è certo un uomo social, ma ha un talento unico. Oggi viviamo in un mondo in cui la sessualità si è persa, i rapporti sono filtrati attraverso lo schermo. Questa è certamente una scorciatoia, un mezzo che io rispetto, ma è effimero. Nei social è tutto ok, ma nella vita magari stai solo col tuo social media manager".

Genitori vs Influencer, commedia di Michela Andreozzi targata Sky Original, arriva domenica 4 aprile in prima assoluta su Sky Cinema e in streaming su Now Tv.

Per non perdere neppure una live di Ultrapop Festival 2021 seguite il canale Twitch e il canale YouTube di UltraPop su cui troverete le repliche.