Fog, John Carpenter: "Stiamo valutando il sequel"

John Carpenter anticipa l'arrivo di un probabile sequel del suo horror Fog, il progetto sarebbe in fase preliminare di sviluppo.

NOTIZIA di 16/02/2021

John Carpenter ha annunciato l'arrivo di un sequel di Fog, cult horror del 1980. Il progetto sarebbe in fase di pre-produzione e per il momento i dettagli svelati dal cineasta sono scarsi.

Una scena di Fog
Una scena di Fog

John Carpenter ha realizzato Fog tra due dei suoi capolavori, Halloween e La cosa. Il regista ha coinvolto nel progetto la sua scream queen di Halloween Jamie Lee Curtis insieme alla madre Janet Leigh. Questa è stata la prima volta che le due attrici hanno recitato insieme sul grande schermo.

Fog, ambientato in una città costiera della California, segue le vite dei suoi abitanti mentre una misteriosa nebbia si deposita sulla cittadina in concomitanza col centenario della sua fondazione. La nebbia porta alcuni ospiti non invitati: i fantasmi dei marinai del passato, uccisi anni prima in un naufragio al largo della costa. Fog ha avuto un remake nel 2005, The Fog - Nebbia assassina, stroncato dalla critica.

John Carpenter, i 70 anni del maestro dell'orrore

Ecco cosa ha dichiarato John Carpenter nel corso di un'intervista a NME: "Stiamo discutendo del sequel di Fog. In realtà stiamo valutando i sequel di un sacco di miei film. Finora non sono stati fatti per varie ragioni, ma sono aperto a ogni possibilità".

Al momento John Carpenter è impegnato in veste di consulente e compositore per la nuova trilogia sequel di Halloween prodotta da Blumhouse e diretta da David Gordon Green. Dopo il successo del primo capitolo, Halloween, a ottobre arriverà Halloween Kills.