Dune: lo sceneggiatore Eric Roth ha ultimato il trattamento del sequel

Eric Roth, sceneggiatore di dune, ha ammesso di aver terminato il trattamento per il sequel anche se confessa un po' dio stanchezza per il monumentale lavoro.

NOTIZIA di 13/04/2021

Lo sceneggiatore di Dune, Eric Roth, ha rivelato di aver ultimato il trattamento del sequel. Se i problemi di distribuzione dovuti all'emergenza sanitaria tormentano Denis Villeneuve, lo sviluppo dell'adattamento sembra tuttavia procedere senza intoppi.

Dune Timothee Chalamet
Dune: Timothee Chalamet in una scena

Eric Roth ha specifica, infatti, che se il primo Dune coprirà la prima metà del romanzo di culto di Frank Herbert, il sequel narrerà la seconda parte della storia.

"Ho scritto un trattamento per mostrare agli eredi di Herbert cosa avremmo potuto fare con la seconda metà, ma devo dire che penso di aver fatto tutto quello che potevo" ha rivelato Roth a Collider. "Ho anche altre cose che voglio fare. Ho 76 anni e queste cose ovviamente richiedono molto tempo. E quindi ho alcuni altri progetti di cui sono entusiasta. Spero che la gente ami Dune così tanto da desiderare una seconda parte, e sono sicuro che Denis ne farebbe una versione straordinaria".

Roth lascia trapelare un po' di stanchezza a causa dell'adattamento colossale che ha visto la luce una prima volta nel 1984 per mano di David Lynch. Denis Villeneuve aveva progettato un maxi-adattamento che prevedeva più film e serie tv ispirati all'universo, ma l'emergenza sanitaria ha messo in discussione i suoi piani spingendo Warner Bros. a optare per una distribuzione ibrida cinema/streaming. Scelta, questa, che ha fatto infuriare il regista canadese che ha accusato Warner di aver ucciso il franchise di Dune.

Al momento la data di uscita di Dune è fissata per il 1 ottobre nei cinema e, in contemporanea, su HBO Max.