Dune, i fan di Zendaya sono arrabbiati con Denis Villeneuve: ecco perché

I fan di Zendaya non sono per niente soddisfatti di Dune di Denis Villeneuve per un semplice motivo: scoprite quale.

NOTIZIA di 01/11/2021

Dune è finalmente uscito nelle sale di tutto il mondo, ma alcuni fan di Zendaya ci sono rimasti molto male nello scoprire che l'attrice ha solo 7 minuti di screen time nella pellicola di Denis Villeneuve.

Proprio così. Malgrado la forte presenza di Zendaya nei materiali e nel tour promozionale del film, l'attrice figura in pochissime scene nelle 2 ore e 35 minuti di durata del film tratto dai romanzi di Frank Herbert, e questo fatto non sta mica bene a tutti, come si evince anche da Twitter.

"Che vuol dire che Zendaya è in Dune solo per 7 minuti della durata del film?".

"Questo è letteralmente tutto ciò che fa Zendaya nei suoi 2 minuti in Dune. Non sto scherzando".

"I titoli di coda duravano di più del tempo che ha passato Zendaya sullo schermo".

"Sono stanca di vedere Zendaya in bella mostra ovunque per la promozione del film, e poi non le vengono dati lo screen time e il materiale che merita".

In Dune, Zendaya interpreta Chani, interesse amoroso di Paul (Timothée Chalamet). Nei romanzi il suo non è un ruolo particolarmente prominente, e come riporta anche CBR, la stessa attrice aveva rivelato in precedenza di aver passato pochissimo tempo sul set: "La mia parte in questo film è davvero piccola, per questo sono incredibilmente entusiasta di vedere cosa combinano tutti gli altri... [Denis e io] abbiamo discusso un po' su chi fosse Chani e quali fossero i suoi punti di forza. È una guerriera, come la sua gente. Ho avuto solo pochi giorni sul set con lei, quindi ho potuto mostrare poco sul suo conto, ma è stato molto divertente inquadrarla".

Ma i suoi fan saranno contenti che nella seconda parte di Dune, la ragazza avrà un ruolo assai maggiore "Non vedo l'ora di girare la seconda parte di Dune per vedere [Timothée Chalamet e Zendaya] di nuovo insieme" avrebbe affermato Villeneuve ai microfoni de Il Venerdì di Repubblica "Nel secondo film Zendaya sarà una parte importante della storia".