Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Dirty Dancing 2, Jennifer Grey sul sequel: "Nessuno sostituirà Patrick Swayze"

L'attrice Jennifer Grey ha parlato del sequel di Dirty Dancing dichiarando che Patrick Swayze non verrà sostituito nel ruolo di Johnny.

NOTIZIA di 26/11/2020

Dirty Dancing avrà un sequel e ora la protagonista Jennifer Grey ha confermato che nessuno sostituirà Patrick Swayze, interprete di Johnny nel film cult.
L'attore è morto nel 2009 a causa di un cancro al pancreas e, per ora, non è chiaro come verrà affrontata l'assenza del suo personaggio nel prossimo capitolo della storia.

Jennifer Grey, intervistata da People, ha spiegato parlando del sequel di Dirty Dancing che dovrà fare i conti con l'assenza di Patrick Swayze: "Tutto quello che posso dire è che non si può sostituire chi è morto. Non puoi mai provare a ripetere qualcosa di così magico. Devi semplicemente fare qualcosa di diverso".

Jon Feltheimer, amministratore delegato di Lionsgate, aveva parlato del progetto dichiarando: "Sarà esattamente il tipo di film romantico e nostalgico che i fan del franchise stanno aspettando e che hanno reso l'originale il titolo di maggior successo della società".

Il film che riporterà sul grande schermo la protagonista di Dirty Dancing è stato scritto da Mikki Daughtry e Tobias Iaconis. Jonathan Levine ha curato anche lo sviluppo del progetto in collaborazione con Gillian Bohrer.

Jennifer Grey ha avuto il ruolo di Baby nel film Dirty Dancing, ambientato durante una vacanza estiva memorabile.
La ragazza si innamora infatti di Johnny Castle, un istruttore di danza, e rimane coinvolta in alcuni drammi personali.
Il film aveva incassato nel 1987 ben 218 milioni di dollari a fronte di un budget di soli 5 milioni.

Nel 2004 Lionsgate ha avuto un sequel intitolato Dirty Dancing: Havana Nights, con star Diego Luna, Romola Garai, January Jones, John Slattery e Sela Ward.