Cinderella, la prima foto di Billy Porter: Fata Madrina cambia veste

La prima foto di Billy Porter in Cinderella nel ruolo di Fab G., reinvenzione della fata madrina, è stata pubblicata da Entertainment Weekly.

NOTIZIA di 17/05/2021

Entertainment Weekly ha pubblicato la prima foto di Billy Porter in Cinderella nel ruolo di Fab G., reinvenzione della fata madrina. Si tratta di una rilettura del classico personaggio in ottica genderless (la magia non ha sesso, ha spiegato l'attore), e difatti in inglese viene definito fairy godparent, termine neutro che non fa distinzioni tra maschile e femminile e può quindi riferirsi sia al padrino che alla madrina.

Billy Porter Pose
Pose: un'immagine di Billy Porter

Questa è stata una decisione dello stesso Billy Porter, per il quale la sceneggiatrice e regista Kay Cannon (Giù le mani dalle nostre figlie) ha appositamente scritto la parte per allontanarsi il più possibile dai cliché associati al personaggio della fata madrina, forse anche alla luce del recente live-action disneyano, remake del classico d'animazione del 1950, dove aveva le fattezze di Helena Bonham Carter.

Cenerentola: i 15 migliori adattamenti

Camila Cabello Cinderella
Cinderella: Camila Cabello in una foto del film

Cinderella è un adattamento contemporaneo della celebre fiaba sotto forma di musical, contenente composizioni originali e canzoni preesistenti. L'idea è del comico inglese James Corden, che sarà anche presente nel film nei panni di uno dei topi trasformati in servitori. La protagonista è la cantante Camila Cabello, al suo debutto cinematografico, mentre la matrigna è Idina Menzel, celebre attrice di Broadway e voce inglese di Elsa in Frozen - Il regno di ghiaccio. Presenti nel cast anche Pierce Brosnan nel ruolo del re e Minnie Driver in quello della regina, solitamente assente negli adattamenti della storia.

Cinderella2
Cinderella: Camila Cabello e Nicholas Galitzine in una foto del film

Il film doveva inizialmente uscire qualche mese fa e poi quest'estate, distribuito nelle sale dalla Sony, ma lo studio ha poi deciso di cancellare l'uscita tradizionale e di vendere il lungometraggio ad Amazon, che lo farà debuttare in esclusiva streaming sul servizio Prime Video a settembre. Il prossimo film targato Sony a uscire al cinema sarà Peter Rabbit 2: Un birbante in fuga, previsto per giugno, guarda caso anch'esso con la partecipazione di Corden, che in originale presta la voce al coniglio ideato da Beatrix Potter.