Camilla Cabello: "Scrivere una canzone di Cinderella mi ha aiutato in un periodo difficilissimo"

Camilla Cabello ha raccontato come lavorare alla musica di Cinderella l'abbia effettivamente aiutata in un periodo molto difficile della sua vita.

NOTIZIA di 13/12/2021

Camila Cabello ha incanalato un po' del suo viaggio nel ritrarre la principessa di Cinderella: la tre volte nominata ai Grammy, 24 anni, ha rivelato di aver attraversato un "periodo davvero difficile" con la sua salute mentale mentre stava scrivendo una delle canzoni del film.

Cenerentola 2
Cenerentola: Camila Cabello durante una scena del film

La Cabello, intervistata da The Hollywood Reporter, ha svelato che le canzoni del film hanno avuto un ottimo impatto sulla sua salute mentale: "Non credo di saper scrivere nulla che non sia personale. Quando stavo lavorando a 'A Million to One' per Cenerentola, a dire il vero, stavo attraversando un momento davvero molto difficile."

Sebbene l'attrice non abbia menzionato la relazione con Shawn Mendes durante l'intervista, le sue parole hanno lasciato ad intendere quale fosse la causa della sua sofferenza: "È stato solo un periodo di forte ansia e tristezza per me e quella canzone mi ha fatto sentire come se potessi superare tutto. Ho pensato: 'So che posso migliorare la mia vita'. Sento di aver incanalato il mio viaggio personale in quello del personaggio, che era molto sicuro di sé. Anche quando tutti le dicevano di no, lei non si scoraggiava."

Cinderella2
Cinderella: Camila Cabello e Nicholas Galitzine in una foto del film

"Prima della pandemia mi sentivo esausta. Ho lavorato senza sosta da quando avevo 15 anni e non ho mai avuto molto tempo libero. Non ho avuto il tempo di conoscere chi ero al di fuori della mia carriera. Aggiungi tutto questo alla lotta con la mia salute mentale, con l'ansia e lo stress... ero esausta in ogni modo possibile. A quel punto mi sentivo come se stessi correndo una maratona con una gamba rotta. Ho continuato ad andare, ma è stato estremamente difficile." Ha concluso Camila Cabello.