Captain Marvel 2: l'attacco a Brie Larson nei falsi rumor sul futuro di Carol Danvers

Captain Marvel 2 a rischio perché Disney ha perso fiducia in Brie Larson? Falsi rumor fabbricati contro l'attrice.

NOTIZIA di 24/09/2019

Un falso rumor su Capitan Marvel 2 conterebbe un attacco diretto a Brie Larson.

Captain Marvel 3
Captain Marvel: Brie Larson è il pilota dell'Air Force Carol Denvers

Nel weekend su alcuni media è circolata un'anticipazione sul Marvel Cinematic Universe in cui si affermava che Captain Marvel 2 sarebbe a rischio cancellazione perché Disney avrebbe perso fiducia in Brie Larson. Sabato 21 settembre, Cosmic Book News avrebbe riportato l'anticipazione secondo cui Disney avrebbe "perso fiducia" in Brie Larson, che incarna Carol Danvers, alias Captain Marvel, e la rottura con Sony avrebbe peggiorato la situazione.

Captain Marvel 8
Captain Marvel: Brie Larson durante una scena

E' vero che al momento Captain Marvel 2 non è stato confermato ufficialmente, ma nessuna fonte ha mai lasciato intendere che Disney abbia intenzione di mettere in discussione la presenza di Brie Larson nell'MCU né il sequel su Capitan Marvel non possa far parte della Fase 5 dell'MCU, come suggerito da Kevin Feige al San Diego Comic-Con.

Captain Marvel e Wonder Woman: tra rabbia e grazia, due supereroine allo specchio

Resta da chiedersi allora da dove provengano i rumor su Brie Larson. Le novità su Captain Marvel 2 avrebbero avuto origine nel canale YouTube "Overlord DVD". Il gestore del canale avrebbe affermato che una fonte anonima in Disney gli avrebbe rivelato le news su Brie Larson e sul fatto che Disney non abbia apprezzato la sua interpretazione di Carol Danvers in Captain Marvel e Avengers: Endgame.

Da Captain Marvel a Star Wars: le donne stanno davvero "rovinando" il cinema?

Marvel contava sul fatto di "affiancare Carol Danvers a Spider-Man così da umanizzarla e riequilibrare il mood", ma dopo la rottura con Sony e l'uscita di scena di Spider-Man dall'MCu questo non sarà più possibile. In un video pubblicato su YouTube si sostiene addirittura che Carol Danvers sminuirebbe Spidey per darsi un tono e questo punto del plot verrebbe additato come una delle cause della rottura con Sony, che non ha intenzione di permettere che il suo eroe di punta venga messo in ridicolo. Naturalmente questi rumor sono totalmente privi di fondamento, soprattutto considerandone la fonte.

A gestire il canale YouTube "Overlord DVD" è Dicktor Van Doomcock, che si autodefinisce "supervillain e critico della cultura pop" oltre a "futuro dominatore della Terra." Nei video, Dicktor indossa un elmetto di Doctor Doom e parla con la voce contraffatta in stile Darth Vader. Tra le sue "bravate" ci sono gli attacchi a Black Panther, definito "una massa di stronzate", e alla presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy, che avrebbe commesso un "crimine contro l'umanità" trasformando Star Wars in "un sistema di diffusione della propaganda femminista." I falsi rumor si raffigurerebbero dunque come un nuovo attacco a Brie Larson, già oggetto degli attacchi degli hater per le sue posizioni femministe all'epoca dell'uscita di Captain Marvel.