Bond 25: Monica Bellucci anticipa il ritorno, Denis Villeneuve dice no alla regia

La diva italiana potrebbe tornare nei panni di Lucia Sciarra, mentre Villeneuve è troppo occupato per dirigere il film.

NOTIZIA di 10/11/2017

Monica Bellucci ha anticipato che potrebbe fare ritorno nel prossimo capitolo della saga di James Bond, Bond 25. Di fronte alle domande della stampa, l'attrice ha confessato di non poter dire niente, ma è molto probabile il suo ritorno nei panni di Lucia Sciarra, vedova di un killer italiano, al fianco di Daniel Craig. Ruolo già ricoperto in 007 Spectre nel 2015.

Di recente anche Daniel Craig aveva dichiarato che avrebbe gradito il ritorno della Bellucci nel cast. Il 49enne Craig ha confermato solo di recente la sua presenza nel film e il motivo che lo ha spinto a restare è quello di voler infrangere il record di Sir Roger Moore con la più lunga permanenza nel ruolo dell'Agente Segreto.

Leggi anche: James Bond: i 10 attori che potrebbero interpretare la spia più famosa del cinema

C'è chi sembra felice di fare ritorno nel longevo e iconico franchise spy action e chi dice no. Stavolta è toccato a Denis Villeneuve, contattato per occuparsi della regia della nuova avventura. Il cineasta quebecchese, però, ha declinato l'offerta specificando di essere troppo impegnato con la preparazione del remake di Dune.

"Il fatto è che non ne so molto, ma credo che Daniel Craig sia un attore fantastico, ho avuto dei contatti con la produzione, ma ora sono impegnato con Dune. Posso dire, però, che avere il privilegio di lavorare con Craig sarebbe un sogno. Mi piacerebbe collaborare con lui in un film su James Bond, ma adesso non è il momento adatto".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!