Logan - The Wolverine

2017, Azione

Bob Iger: "C'è potenziale per un brand Marvel vietato ai minori"

Il CEO non chiude di fronte alla possibilità di vedere, in futuro, altri film come Logan e Deadpool.

Dopo l'annuncio dell'accordo economico tra Disney e Fox sono in molti a temere un eventuale appiattimento dell'X-Men franchise che potrebbe uniformarsi allo stile della saga di The Avengers impedendo la realizzazione di pellicole sfrontate e coraggiose come Deadpool e Logan - The Wolverine, entrambe R rated.

Il CEO di Disney Bob Iger ha così risposto a una domanda diretta sulla possibilità di continuare a veder sfornare film R Rated (divieto ai minori di 17 anni non accompagnati).

Leggi anche: Da Infinity War a Gli Incredibili 2, il promettente 2018 Disney

"Deadpool è stato e sarà un prodotto Marvel. Ma crediamo che ci sia una possibilità per creare un brand Marvel-R che segua l'esempio di Deadpool, a patto che il pubblico sappia cosa lo aspetta, crediamo che possa andar bene".

In precdenza Walt Disney Pictures ha distribuito pellicole R-rated attraverso il suo marchio Touchstone Pictures banner, ma nessuna di queste era prodotta direttamente da Disney. L'ultimo film rated R prodotto da Disney è stato Apocalypto nel 2006.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Bob Iger: "C'è potenziale per un brand Marvel...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Disney compra la Fox per 52,4 miliardi e riunisce i supereroi Marvel!
Eroi stanchi al capolinea: se Logan fosse l’incarnazione del cinecomic