Blonde, Ana de Armas: "Ho visitato la tomba di Marilyn Monroe per chiederle il permesso di girare il film"

Ana de Armas ha ammesso di aver visitato la tomba di Marilyn Monroe a Los Angeles insieme alla troupe di Blonde al fine di chiederle il permesso di girare il film.

NOTIZIA di 21/09/2022

Ana de Armas ha rivelato che lei e la troupe del suo nuovo film, Blonde, hanno deciso di visitare la tomba di Marilyn Monroe a Los Angeles prima delle riprese: l'attrice ha raccontato di aver chiesto il permesso di girare il film sulla storia della sua vita alla diva di Hollywood.

Blonde 2
Blonde: Ana de Armas in una foto del film

Durante un'intervista del tour promozionale, secondo quanto riportato da Page Six, la de Armas avrebbe dichiarato: "Un giorno sul set è stato fatto passare un enorme foglio bianco, sul quale tutti i membri del cast e della troupe hanno scritto un messaggio per Marilyn Monroe".

"Poi siamo andati al cimitero e abbiamo lasciato il foglio sulla sua tomba. Stavamo chiedendo il permesso, in un certo senso. Tutti sentivano un'enorme senso di responsabilità ed eravamo molto consapevoli di quanto fosse oscuro l'aspetto della sua storia che noi avremmo raccontato: la storia di Norma Jeane, la persona dietro il personaggio Marilyn Monroe. Chi era veramente?", ha concluso l'attrice.

Ana De Armas Brad Pitt Venezia 2022 Blonde
Blonde: Brad Pitt e Ana de Armas sul red carpet a Venezia 2022

Blonde, il nuovo progetto di Andrew Dominik, ha ricevuto ben 14 minuti di standing ovation durante la Mostra del Cinema di Venezia 2022 e molto presto la pellicola prodotta da Brad Pitt arriverà nelle sale cinematografiche: l'uscita su Netflix è prevista per il 28 settembre.