Facebook

Black Panther: Wakanda Forever guida il box office USA del Ringraziamento, flop del film Disney Strange World

Black Panther: Wakanda Forever si conferma in testa a un box office USA del Ringraziamento ai minimi storici, flop bruciante per il film Disney Strange World, che potrebbe perdere 100 milioni di dollari.

Black Panther: Wakanda Forever guida il box office USA del Ringraziamento, flop del film Disney Strange World

Nonostante il successo di Black Panther: Wakanda Forever, ennesima hit Marvel, il box office USA del Ringraziamento 2022 si conferma uno dei meno lucrosi della storia. Il sequel di Black Panther aggiunge altri 10,1 milioni al bottino americano - comunque meno di quanto previsto per la festività - che veleggia verso i 368 milioni complessivi.

Strange World Un Mondo Misterioso 5
Strange World - Un mondo misterioso: una foto

Ma Disney deve fare i conti col bruciante flop di Strange World - Un mondo misterioso, che debutta in seconda posizione con un incasso di 18,6 milioni in cinque giorni, 2,4 di questi raccolti nel weekend. Pessimi anche gli incassi globali che si fermano a 28 milioni. Qui trovate la nostra recensione di Strange World - Un mondo misterioso, primo film Disney a trattare personaggi apertamente gay, scelta questa che ha impedito l'uscita in Russia, Cina, Francia, Medio Oriente, Malesia e Indonesia, tra i mercati principali. Disney ha, infatti, deciso di difendere la storyline della pellicola rifiutando di far uscire il film d'animazione in versione tagliata, con conseguente perdita degli incassi. Secondo le fonti, il film potrebbe perdere almeno $ 100 milioni nella sua uscita al cinema. Anche con gli incassi da Disney+ e dalle altre piattaforme, gli esperti suggeriscono che sarà difficile recuperare le perdite. Dal momento che Strange World è costato $ 180 milioni per la produzione e decine di milioni in più in spese di marketing e distribuzione globali, il film dovrebbe incassare circa 360 milioni per andare in pari.

Strange World: perché è il Classico Disney perfetto per la Generazione Z

Glass Onion Daniel Craig
Glass Onion: Knives Out - Daniel Craig in una scena

Molto meglio se la cava Glass Onion - Knives Out he potrebbe chiudere la settimana di uscita nelle sale che precede l'arrivo in streaming su Netflix il 23 dicembre a 15 milioni. Si tratterebbe del miglior risultato per un'uscita cinematografica pre-streaming su Netflix. Qui la nostra recensione di Glass Onion - Knives Out, che a oggi ha incassato 13,2 milioni di cui 2,3 nel weekend.

Glass Onion: il personaggio del miliardario di Edward Norton è modellato su Elon Musk?

In quarta posizione troviamo il debutto di Devotion, pellicola bellica con Jonathan Majors e Glen Powell che racconta la storia di Jesse Brown e Tom Hudner durante la guerra di Corea. Alla regia di Devotion troviamo J.D. Dillard, mentre la sceneggiatura è stata adattata da Jake Crane e Jonathan A. Stewart, con il premio Oscar Erik Messerschmidt come direttore della fotografia. Devotion chiude la settimana a quota 9 milioni, 1,3 dei quali nel weekend.

The Menu scivola in quinta posizione e incassa altri 1,1 milioni arrivando a un totale di 18,6 milioni. Mark Mylod dirige la satira social-culinaria che vede Ralph Fiennes nei panni di un celebrity chef che prepara un sontuoso, anche se forse un po' agitato, pasto per la coppia formata da Anya Taylor-Joy e Nicholas Hoult, come rivela la nostra recensione di The Menu.