Avengers: Infinity War, nuovi spoiler sull'evoluzione di Captain America e su Carol Danvers

I fratelli Russo hanno svelato qualche dettaglio dei personaggi che appariranno nel prossimo lungometraggio della Marvel.

NOTIZIA di 24/01/2018
Avengers: Infinity War - Chris Evans in un'immagine del primo trailer
Avengers: Infinity War - Chris Evans in un'immagine del primo trailer

Anthony e Joe Russo hanno rivelato qualche dettaglio della versione di Captain America che apparirà in Avengers: Infinity War, in arrivo nei cinema italiani il 25 aprile.
Il personaggio interpretato dall'attore Chris Evans affronterà un importante cambiamento: "Vedrete nei trailer che sta accettado lo spirito di Nomad. Destrutturarlo è sempre stato il nostro scopo fin dal momento in cui siamo stati coinvolti nel portare sul grande schermo il personaggio. E' quello che ci piace, quello che abbiamo trovato interessante... Con un personaggio chiamato Captain America, devi affrontare il concetto di chi è perché la sua identità è legata alla sua nazione. Abbiamo pensato saebbe stata una narrazione davvero coinvolgente se si fosse trovato in conflitto con la sua identità e la sua patria. Il percorso che sta seguendo è lo stesso avuto alla fine di Civil War, in cui è un personaggio senza nazione".

Nel lungometraggio potrebbe inoltre apparire Captain Marvel, personaggio che verrà interpretato dall'attrice Brie Larson: "Potremmo mostrare Carol Danvers. E' interessante quando si può "giocare" con i personaggi in questo universo, perché stai avendo a che fare con attori che hanno recitato le parti per quasi un decennio. E' interessante portare nuova energia, specialmente quando stai realizzando questa storia così grande. Ci saranno delle importanti sorprese in queste storie, non confermeremo o negheremo niente, ma sicuramente ci sarà qualche sorpresa per il pubblico".

Il titolo del capitolo successivo della storia potrebbe invece essere rivelato più avanti: "Una parte del concetto alla base è che fa compiere dei passi in avanti alla narrazione. Quindi lo manterremo segreto fino al momento in cui penseremo sia giusto e le persone avranno assimilato il primo film".

I due registi hanno poi confermato che in Captain America: Civil War è presente una sequenza di cinque minuti inserita per dei motivi specifici e che potrebbe avere a che fare con la tecnologia legata ai viaggi nel tempo: "Se si rivede il film si potrebbe avere degli indizi sulla direzione che prenderà".