Avengers: Endgame: Scarlett Johansson conferma il destino di Natasha

L'attrice Scarlett Johansson ha commentato il destino di Natasha dopo il film Avengers: Endgame e prima dell'arrivo di Black Widow nelle sale..

NOTIZIA di 23/10/2019

Avengers: Endgame ha concluso definitivamente la storia di Black Widow e a confermarne il destino dell'eroina è stata l'attrice Scarlett Johansson durante una partecipazione al talk show condotto da Jimmy Fallon.

L'attrice, che tornerà sugli schermi a maggio con il film totalmente dedicato a Natasha Romanoff, ha infatti spiegato di essere entusiasta del lavoro compiuto sul set di Black Widow: "Abbiamo finito le riprese un paio di settimane fa. Abbiamo girato il film a Londra, sono così entusiasta. Non vedo l'ora di condividerlo con tutti, è stato fantastico. Sono di parte, ma sono piuttosto entusiasta".
Scarlett Johansson ha quindi aggiunto: "Onestamente mi ha dato la conclusione di cui avevo bisogno perché ero esausta dopo Avengers: Endgame, emotivamente e letteralmente".
La star dei film del Marvel Cinematic Universe ha inoltre confermato che nel film diretto dai fratelli Russo il suo personaggio ha perso la vita: "Ci sono poche cose certe, ma la morte è una delle poche di cui si ha certezza. Ma le persone sicuramente non ci credono e hanno cercato di convincermi che il mio personaggio non è in realtà morto, che forse esiste in un universo diverso. Ma no, io penso che la morte sia qualcosa di definitivo".

Black Widow, diretto da Cate Shortland e scritto da Jac Schaeffer e Ned Benson, ha nel suo cast Scarlett Johansson, David Harbour, Florence Pugh, O-T Fagbenle, Ray Winstone, Olivier Richters e Rachel Weisz.

L'uscita di Black Widow è fissata per il 1 maggio 2020.