Avengers: Endgame, Karen Gillan vorrebbe un film tratto dai copioni falsi distribuiti al cast

Avengers: Endgame, Karen Gillan vorrebbe vedere un film sui falsi copioni che davano al cast del film Marvel per evitare leak e spoiler di qualsiasi tipo.

NOTIZIA di 26/11/2019

Avengers: Endgame. Karen Gillan vorrebbe davvero che i Marvel Studios trasformassero i copioni falsi che davano agli attori in fase di riprese del blindatissimo film in vere e proprie pellicole.

Mark Ruffalo e Tom Holland a parte, in casa Marvel sanno come fare per evitare che dettagli della trama dei loro film vengano diffusi prima dell'uscita in sala. Uno di questi metodi consiste nel fornire agli attori - eccetto pochi prescelti come Robert Downey Jr. e Chris Evans, che hanno a disposizione lo script autentico nella sua interezza - dei fake script, in cui solo parte delle scene andranno realmente a comporre il lungometraggio.

Guardians of the Galaxy: ecco Karen Gillan nei panni di Nebula
Guardians of the Galaxy: ecco Karen Gillan nei panni di Nebula

Durante il tour promozionale del suo ultimo film, Jumanji - The Next Level, Karen Gillan ha rivelato al sito Comicbook di non avere avuto idea di quello che sarebbe successo in Avengers: Endgame, al momento delle riprese: "No, non sapevo quello che stava succedendo o sarebbe successo. Per Jumanji ho avuto il copione completo, quello vero. Ma sapete, per Avengers: Endgame mi diedero una sceneggiatura in parte fasulla. Facevano così, davano questi copioni che non erano quelli autentici al 100%. Vorrei vedere tutti quegli script trasformati in un film. Ma ve lo immaginate?"

In realtà, in parte la Gillan ha già visto avverato il suo desiderio, perché in una featurette del Blu-ray di Avengers: Endgame sono presenti dei segmenti animati ispirati proprio ad alcune delle scene inserite nei copioni "farlocchi", che potete vedere anche nel video qui sotto.