American Horror Story 8: Connie Britton e Dylan McDermott tornano in Apocalypse

Connie Britton e Dylan McDermott faranno parte del cast di American Horror Story: Apocalypse, l'ottava stagione della serie ideata da Ryan Murphy.

NOTIZIA di 23/08/2018

Il cast di American Horror Story: Apocalypse si è arricchito con due nuovi ritorni dal passato. Connie Britton e Dylan McDermott appariranno infatti nell'ottava stagione dello show, ideato come un crossover tra Murder House e Coven.
Le due star hanno interpretato la coppia composta da Ben e Vivien Harmon che, insieme alla figlia Violet, si era trasferita in una casa infestata da presenze sovrannaturali.

McDermott era ritornato sul set in occasione della seconda stagione, con un personaggio totalmente diverso, mentre Connie non è più apparsa nel mondo creato da Ryan Murphy.

Il personaggio di Vivien era stato particolarmente importante perché aveva dato alla luce l'Anticristo, Michael Langdon, ruolo che è stato affidato all'attore Cody Fern nelle prossime puntate. Nell'ultima puntata di Murder House era stata Constance Langdon a prendere in custodia Vivien e il bambino dopo l'uccisione della tata nel season finale. Gli altri membri della famiglia Harmon sono invece tutti morti e i loro spiriti sono intrappolati nell'edificio.

Gli episodi dell'ottava stagione prenderanno il via con un evento catastrofico che causerà panico, ansie e molti problemi. Gli eventi saranno inoltre ambientati nell'ottobre 2019.