Judas and the Black Messiah 2021

4.0/5
3.8/5
Locandina di Judas and the Black Messiah

Judas and the Black Messiah è un film di genere Drammatico, Storico del 2021 diretto da Shaka King con Daniel Kaluuya e Lakeith Lee Stanfield. Durata: 126 min. Distribuito in Italia da Warner Bros. Paese di produzione: USA.

Trama

La trama di Judas and the Black Messiah (2021). Storia di Fred Hampton, Capo delle Pantere Nere dell'Illinois, e del tradimento ai suoi danni da parte dell'informatore dell'FBI William O'Neal.

Stati Uniti, fine anni Sessanta. In quel periodo, la questione razziale era ben lontana dal trovare una soluzione. Niente portava a presagire che gli afroamericani potessero vedere finalmente riconosciuti i propri diritti fondamentali (in particolare negli Stati del Sud) ed essere integrati nel tessuto sociale, come peraltro mai accaduto a distanza di un secolo dalla guerra civile.

Attraversati da rivolte popolari e disordini politici, gli Stati Uniti erano ormai teatro di violente proteste contro le iniquità sociali, le disuguaglianze di genere, l’atroce guerra in Vietnam e, soprattutto, il razzismo. La comunità nera era continuamente osteggiata e sistematicamente estromessa dagli ambiti pubblici e, nonostante il contributo e il sacrificio di figure carismatiche (una tra tutti, quella di Martin Luther King) non v’era stato modo di cambiare la situazione. Anzi: il capo dell'FBI, J. Edgar Hoover, aveva istituito il programma COINTELPRO, un sistema di controspionaggio finalizzato alla soppressione di ogni forma di dissenso e al controllo di tutte le organizzazioni a difesa dei diritti degli afroamericani. Per raggiungere l’obiettivo, era frequente l’utilizzo di infiltrati all’interno di esse o la creazione di campagne apertamente diffamatorie nei loro confronti per isolarle dal dibattito politico. I primi obiettivi da colpire erano i cosiddetti "messia neri", ovvero i leader che con le loro battaglie stavano divenendo sempre più importanti per la comunità afroamericana.

È all’interno di tale contesto che inizia la storia narrata in questo film. Nel 1967, Hoover istituisce un dossier su Fred Hampton, uno studente nero iscritto ad un'università del Midwest. Progressivamente, le idee e il coraggio dimostrate nella sfida al sistema politico consentono ad Hampton di diventare il riferimento delle Black Panther dell’Illinois, portando avanti intenti ben precisi: il diritto all'autodeterminazione, il contrasto alla violenza della polizia e la fine del drammatico massacro dei neri.

Così, per arginare il movimento, l’FBI invia l’informatore William O’Neal all’interno delle Black Panther, con l’incarico di tenere d’occhio il loro indiscusso leader. Ladro di professione, O’Neal non trova difficoltà a interpretare il ruolo che il Bureau gli ha affidato: trova un ideale affiatamento con i compagni di lotta e controlla anche il suo supervisore, l’Agente Speciale Roy Mitchell, tenendo così connesso un doppio collegamento. Intanto, mentre il peso politico di Hampton è in forte ascesa, Fred si innamora di Deborah Johnson, sua complice nella lotta al potere. Ma il momento delle scelte è prossimo ad arrivare, soprattutto per O’Neal: cosa farà quando l’FBI gli chiederà conto di quanto ha compiuto finora? Tradirà i compagni, portando a termine il suo ruolo da doppiogiochista, o resterà loro fedele?

Recensione

Pellicole come One Night in Miami, Il processo ai Chicago 7 e Da 5 Blood stanno risvegliando le coscienze del pubblico anestetizzato dal comfort claustrofobico delle pareti domestiche facendo parlare di sé nella corsa agli Oscar. La ciliegina sulla torta è l'opera radicale di Shaka King analizzata nella nostra recensione di Judas and the Black Messiah. Un film che non fa sconti nel mettere il pubblico di fronte alle responsabilità delle fazioni in campo - Black Panther ed FBI - mentre ricostruisce la storia di uno dei leader più giovani e stimati delle Pantere Nere, Fred Hampton. La prospettiva scelta …

Leggi la recensione completa di Judas and the Black Messiah (4.0 stelle su 5)

Perché ci piace

  • L'equilibrio e la sobrietà di Shaka King nel costruire con precisione un quadro storico di un'epoca centrale per i diritti umani.
  • Le performance efficacissime di Daniel Kaluuya e Lakeith Stanfield.
  • L'attenzione ai dettagli e l'uso sapiente dei materiali di repertorio.

Cosa non va

  • Il film è a suo modo rigoroso e fornisce pochi appigli emotivi allo spettatore concentrandosi soprattutto nel restituire un sapore e una visione politica.

Cast

Daniel Kaluuya Daniel Kaluuya Fred Hampton
Lakeith Lee Stanfield Lakeith Lee Stanfield Bill O'Neal
Jesse Plemons Jesse Plemons Roy Mitchell
Dominique Fishback Dominique Fishback Deborah Johnson
Ashton Sanders Ashton Sanders Jimmy Palmer
Martin Sheen Martin Sheen J. Edgar Hoover
Algee Smith Algee Smith Jake Winters
Darrell Britt-Gibson Darrell Britt-Gibson Bobby Rush
Dominique Thorne Dominique Thorne Judy Harmon
Amari Cheatom Amari Cheatom Collins

Vai al cast completo di Judas and the Black Messiah

Accoglienza

Attualmente Judas and the Black Messiah ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Premi e nomination

I premi vinti da Judas and the Black Messiah e le nomination:

Academy Awards (2021)
6 nomination, 2 premi vinti

Altri 6 premi

Critica

Judas and the Black Messiah è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 96% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 85 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.6 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

blu-ray

Judas and the Black Messiah
2021 - Warner Bros
Contiene 2 Ore e 6 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

Judas and the Black Messiah
2021 - Warner Bros
Contiene 2 Ore e 6 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli