Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) 2020

3.5/5
2.1/5
Locandina di Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) è un film di genere Azione, Fantastico, Avventura, Poliziesco del 2020 diretto da Cathy Yan con Margot Robbie e Mary Elizabeth Winstead. Durata: 109 min. Distribuito in Italia da Warner Bros. Paese di produzione: USA.

Titolo originale
Birds of Prey (And the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn)
Data di uscita
6 Febbraio 2020 (Italia)
7 Febbraio 2020 (USA)
Genere
Azione , Fantastico , Avventura , Poliziesco
Anno
2020
Regia
Cathy Yan
Attori
Margot Robbie, Mary Elizabeth Winstead, Jurnee Smollett, Rosie Perez, Chris Messina, Ewan McGregor, Ella Jay Basco
Paese
USA
Durata
109 Min
Distribuzione
Warner Bros

Trama

La trama di Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) (2020). Nella città di Gotham il criminale Roman Sionis e il suo braccio destro Zsasz prendono di mira la giovane Cassandra "Cass" Cain mettendo a soqquadro la città. Harley Quinn racconta di come la sua strada abbia incrociato quella di Huntress, Black Canary e Renee Montoya e della nascita di un'improbabile alleanza per fermare Roman e i suoi piani malvagi.

A quattro anni di distanza dagli eventi raccontati in Suicide Squad, Harley Quinn ha ormai abbandonato Joker e cerca di superare la rottura annegando i dispiaceri nel cibo spazzatura e in qualche… emozione scoppiettante.

A Gotham per la prima volta da sola, Harley inizia a gradire il gusto piacevole dell’indipendenza. Il suo passato sentimentale le ha procurato però non pochi nemici: anche la nuova Harley è perseguitata da un sacco di gente che vuole farla fuori, ad iniziare dal nuovo re del crimine, Black Mask.

Nel frattempo escono allo scoperto altre tre donne tutto fuoco: Black Canary, il cui vero nome è Dinah Lance, dotata di un potente urlo ultrasonico; Huntress, ovvero Helena Bertinelli, un'eccellente combattente discendente di una famiglia mafiosa italoamericana; e l'agente di polizia Renée Montoya. Black Mask dà la caccia a ognuna di loro e, in virtù di tale certezza, Harley metterà in pratica una delle sue fantasmagoriche idee: perché non fare squadra tutte insieme e sconfiggere il nemico?

Nonostante l’iniziale disaccordo, quando anche la vita della giovanissima Cassandra Cain viene minacciata dal cattivo, le tre donne decidono di unirsi ad Harley. Nascono così le Birds of Prey, un team di vigilanti tutto al femminile. Questa sembra essere anche un’ottima occasione per dimenticare per sempre il Joker perduto…

Recensione

Non ce ne voglia Martin Scorsese, ma nello scrivere questa recensione di Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn il primo pensiero è corso immediatamente a lui. Ricorderete tutti la polemica dei mesi scorsi in cui il grande regista americano accusava i cinecomics e li paragonava ai parchi a tema (riferimento chiaro, ovviamente, soprattutto alla Marvel e a Disneyland): ebbene questo Birds of Prey di Warner/DC sembra voler ancor di più spingere il pedale dell'acceleratore su determinate caratteristiche dei blockbuster più recenti, diventando in certi momenti davvero una sfrenata e coloratissima (e divertente ovviamente) corsa sull'ottovolante. Non …

Leggi la recensione completa di Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) (3.5 stelle su 5)

Perché ci piace

  • La Harley Quinn di Margot Robbie é ormai una vera e propria icona cinematografica, e qui tutti i riflettori sono su di lei, dall'inizio alla fine.
  • Il resto del cast é comunque all'altezza della situazione, in particolare Jurnee Smollett-Bell riesce a brillare di luce propria in ogni occasione.
  • L'elemento metacinematografico alla Deadpool ben si adatta al personaggio di Harley Quinn e la fotografia di Libatique contribuisce a rendere il film pop e coloratissimo.

Cosa non va

  • La storia é piuttosto labile e la sceneggiatura non é esattamente esemplare.
  • La regia é discreta e l'azione é resa piuttosto bene, manca però quel quid che trasforma un film piacevole in qualcosa di più.

Cast

Margot Robbie Margot Robbie Harley Quinn
Mary Elizabeth Winstead Mary Elizabeth Winstead Helena Bertinelli / Huntress
Jurnee Smollett Jurnee Smollett Dinah Lance / Black Canary
Rosie Perez Rosie Perez Renee Montoya
Chris Messina Chris Messina Victor Zsasz
Ewan McGregor Ewan McGregor Roman Sionis
Ella Jay Basco Ella Jay Basco Cassandra Cain

Vai al cast completo di Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

La svolta narrativa di Birds of Prey - È stata Margot Robbie a proporre, sia a Warner Bros. Pictures che a DC Comics, l'idea di un cinefumetto tutto al femminile, soprattutto per smentire definitivamente la percezione negativa che ha gran parte del pubblico verso le supereroine sul grande schermo. Una concezione retrograda che proprio la Wonder Woman di Gal Gadot e la Harley Quinn della Robbie hanno contribuito a superare. L'attrice australiana ha creduto così tanto nel progetto che ha deciso di co-produrre il film attraverso la sua compagnia LuckyChap Entertainment.

Una nuova Harley - In Suicide Squad (2016), la prima apparizione di Harley Quinn aveva appassionato il pubblico femminile di tutto il mondo, tanto da provocare un fenomeno di costume con tantissime repliche degli abiti di scena, mostrati dai fan sui social e in numerosissimi eventi pubblici. Per Birds of Prey, Margot Robbie, gli autori e la produzione hanno concordato di impostare diversamente il personaggio, rivedendo sia i costumi da utilizzare (più comodi e ancora più sgargianti) e lavorando molto di più sulla scrittura di Harley, proponendo tutte le sue possibili sfaccettature, liberandola definitivamente da Joker e dal luogo comune di oggetto del desiderio sul quale ci si era esageratamente soffermati nel capitolo precedente.

  • Harley Quinn: Tutto è cominciato quando Joker e io ci siamo lasciati. L'abbiamo deciso di comune accordo... e in poco tempo mi sono rimessa in piedi, pronta ad accettare la forza della dea in me! Ora che ho tagliato i ponti con Mister J., sto scoprendo che un sacco di gente mi vuole morta.

  • Harley Quinn: A quanto pare, non ero l'unica a Gotham in cerca di una rinascita.

Altre 6 curiosità e citazioni su Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)

Accoglienza

Attualmente Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
2.4 milioni €
Incassi in USA
84.2 milioni $
Incassi internazionali
198.4 milioni $

Box-office Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) (2020)

Critica

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 78% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 60 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.1 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

4K Ultra HD

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)
2020 - Warner Bros
Contiene 1 Ora e 49 Minuti di contenuti su 2 Dischi.

blu-ray

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)
2020 - Warner Bros
Contiene 1 Ora e 49 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)
2020 - Warner Bros
Contiene 1 Ora e 49 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli