I migliori film di Kate Winslet

Ecco i migliori film di Kate Winslet: da Titanic a Se mi lasci ti cancello, da The Reader - A voce alta a Revolutionary Road, ripercorriamo i successi di un'attrice considerata tra le migliori interpreti della sua generazione.

CLASSIFICA di 05/10/2020
Kate Winslet è April Wheeler nel film Revolutionary Road
Kate Winslet è April Wheeler nel film Revolutionary Road

Nata il 5 ottobre 1975 a Reading, nel Berkshire in Inghilterra, Kate Winslet si avvicina prestissimo al mondo della recitazione, grazie anche al contesto culturale nel quale cresce che vede entrambi i genitori impegnati come attori teatrali. A soli 18 anni, infatti, viene scelta dal regista Peter Jackson per interpretare la protagonista nel film Creature dal cielo. L'anno seguente è la volta di Ragione e sentimento, pellicola nella quale recita al fianco di grandi attori come Emma Thompson, Hugh Grant e Alan Rickman e che vale alla giovane attrice britannica la prima di tante candidature al Premio Oscar come miglior attrice non protagonista.

Ma è il colossal di James Cameron Titanic a farle guadagnare il favore indiscusso di pubblico e critica, oltre a una seconda candidatura agli Oscar, questa volta come miglior attrice. Il successo clamoroso e repentino del film, infatti, garantisce all'allora 22enne Kate Winslet la fama internazionale, spalancandole le porte di una carriera in continua ascesa. Dalla ragazza che porge il braccio a un giovanissimo Leonardo DiCaprio sulla scalinata del transatlantico all'attrice che conosciamo oggi sono passati più di vent'anni, un premio Oscar per The Reader e innumerevoli prove attoriali che hanno reso la Winslet una delle interpreti più amate e richieste di Hollywood. Per ripercorrere insieme una carriera costellata di successi, abbiamo deciso di stilare una lista delle più belle pellicole con l'attrice britannica nei panni della protagonista o in ruoli di supporto. Ecco i migliori film di Kate Winslet, dai più recenti alle sue prime interpretazioni.

1. Steve Jobs (2015)

Steve Jobs: un primo piano di Kate Winslet
Steve Jobs: un primo piano di Kate Winslet

Sebbene si tratti di un ruolo di supporto, abbiamo deciso di iniziare la nostra lista dei migliori film di Kate Winslet con Steve Jobs, pellicola del 2015 per la regia di Danny Boyle che vede l'attrice britannica recitare al fianco di Michael Fassbender. La pellicola fornisce un ritratto del celebre cofondatore di Apple Inc., ripercorrendo tre momenti cruciali della sua vita imprenditoriale, tutti e tre coincidenti con il lancio di prodotti che hanno fatto la storia dell'azienda di Cupertino: il Macintosh 128K (1984), il NeXT Computer (1988) e l'iMac (1998). Un film ambientato nel backstage delle sue famose e attesissime presentazioni che vede la Winslet nei panni dell'assistente personale di Steve Jobs (Fassbender), Joanna Hoffman. Un ruolo complesso in quanto rappresenta la figura di massimo riferimento per l'imprenditore nonché l'unica in grado di fronteggiare le fragilità (ma anche l'arroganza) di Jobs. La sintonia perfetta che viene a crearsi tra i due interpreti è valsa alla Winslet una candidatura al premio Oscar come miglior attrice non protagonista.

2. Carnage (2011)

Christoph Waltz, Jodie Foster, John C. Reilly e Kate Winslet, star di God of Carnage
Christoph Waltz, Jodie Foster, John C. Reilly e Kate Winslet, star di God of Carnage

Per il suo adattamento dell'opera teatrale Il dio del massacro, scritta dalla drammaturga francese Yasmina Reza, il regista Roman Polanski sceglie un quartetto d'attori davvero eccezionale: Christoph Waltz, Jodie Foster, John C. Reilly e, ovviamente, la nostra Kate Winslet. Carnage, questo il titolo della pellicola, vede due coppie di genitori, i coniugi Longstreet e Cowan, intenti a discutere a seguito di un episodio increscioso avvenuto al parco tra i rispettivi figli. Riunitisi nell'appartamento dei Longstreet per quella che dovrebbe essere una conversazione pacifica, i quattro si ritroveranno presto a litigare su temi che poco hanno a che fare con i due bambini. La pellicola si rivela un esperimento davvero riuscito capace di portare sul grande schermo le dinamiche, la spazialità e i tempi tipici del teatro.

Christoph Waltz, Jodie Foster, John C. Reilly e Kate Winslet in una sequenza di Carnage
Christoph Waltz, Jodie Foster, John C. Reilly e Kate Winslet in una sequenza di Carnage

3. Revolutionary Road (2008)

Leonardo DiCaprio e Kate Winslet in una scena del film Revolutionary Road
Leonardo DiCaprio e Kate Winslet in una scena del film Revolutionary Road

Tra i migliori film di Kate Winslet non potevamo non citare quello che, a 11 anni di distanza da Titanic, vede nuovamente l'attrice britannica recitare al fianco del collega e amico Leonardo DiCaprio: Revolutionary Road di Sam Mendes. Ambientata nell'America degli anni Cinquanta, la pellicola ha come protagonisti April e Frank, una coppia di ceto medio sposata, con due figli e una bella casa in Revolutionary Road, nel Connecticut. La loro vita apparentemente perfetta, però, è segnata da profondi malesseri e dal forte disagio di essersi ritrovati a condurre quell'esistenza convenzionale che tanto si erano ripromessi di evitare. Una potente storia di crisi coniugale messa in scena da una coppia, quella formata dalla Winslet e DiCaprio, che dimostra ancora una volta di possedere un'intesa davvero rara.

4. The Reader - A voce alta (2008)

Kate Winslet e David Kross in una scena intima del film The Reader
Kate Winslet e David Kross in una scena intima del film The Reader

The Reader - A voce alta, per la regia di Stephen Daldry, è la pellicola che vale a Kate Winslet il premio Oscar alla miglior attrice protagonista nel 2009. La narrazione, che partendo dagli anni Cinquanta arriva ad abbracciare un arco temporale molto ampio, racconta il peculiare rapporto tra Hanna Schmitz (Winslet) e Michael Berg (David Kross). Controllore sulle linee tranviarie trentenne lei, studente adolescente lui, i due si incontrano casualmente per strada, a seguito di un malore del ragazzo. Da quel momento tra Hanna e Michael nasce una relazione controversa e inizialmente proibita, fatta di incontri che si ripetono nel corso degli anni e di un epilogo sconvolgente e inaspettato.

I 35 film da vedere prima di morire

5. Little Children (2006)

Little Children Bl Magazine 2
Kate Winslet e Patrick Wilson in una scena del film Little Children

Basato sul romanzo Bravi bambini di Tom Perrotta e diretto da Todd Field, Little Children vede Kate Winslet nei panni di Sarah Pierce, ruolo che vale all'attrice britannica la sua quinta candidatura agli Oscar come miglior attrice protagonista. Il film segue le vicende di quattro coppie che vivono in un sobborgo di Boston. Tra queste ci sono Sarah, moglie e madre insoddisfatta che ha dovuto rinunciare ai suoi sogni per la famiglia, e suo marito Richard (Gregg Edelman), manager di successo ma dipendente dalla pornografia su Internet. Quando Sarah conosce Brad (Patrick Wilson) intraprenderà con lui una relazione extraconiugale che la riporterà indietro nel tempo, facendole perdere di vista le sue responsabilità di madre. Una pellicola di rara drammaticità che, senza filtri, porta sul grande schermo il rimpianto e la frustrazione che caratterizzano le vita di molte persone.

6. L'amore non va in vacanza (2006)

Kate Winslet e Jack Black ne L'amore non va in vacanza
Kate Winslet e Jack Black ne L'amore non va in vacanza

Kate Winslet non è solo un'attrice drammatica e lo dimostra egregiamente in questa irresistibile commedia del 2006 per la regia di Nancy Meyers: L'amore non va in vacanza. Kate Winslet è Iris, una giornalista londinese ancora innamorata del suo collega Jasper, ex fidanzato fedifrago nonché prossimo alle nozze con un'altra. Desiderosa di cambiare aria per un po', Iris si registra su un sito di scambio casa dove conosce Amanda (Cameron Diaz), produttrice di trailer di Los Angeles che ha appena scoperto il tradimento del fidanzato. Le due decidono, così, di andare a vivere una nell'appartamento dell'altra, in modo da sfuggire alle rispettive vite sentimentali disastrose. Ma l'amore verrà presto a bussare alle loro (nuove) porte.

22 film per ragazze da vedere su Netflix

7. Neverland - Un sogno per la vita (2004)

Johnny Depp  e Kate Winslet in una scena di Neverland - un sogno per la vita
Johnny Depp e Kate Winslet in una scena di Neverland - un sogno per la vita

Kate Winslet affianca Johnny Depp in Neverland - Un sogno per la vita per raccontare la storia di James Matthew Barrie, autore della celeberrima storia di Peter Pan. La vicenda prende il via dall'incontro tra Barrie (Depp), autore teatrale scozzese a corto di ispirazione e Sylvia (Winslet), madre di quattro figli. Saranno proprio i quattro bambini della donna, con i quali Barrie stringe un rapporto quasi genitoriale, a fungere da ispirazione per la fantastica fiaba con protagonista il ragazzo che non vuole crescere, scritta con l'aiuto del figlio più serio e taciturno di Sylvia: Peter (Freddie Highmore).

8. Se mi lasci ti cancello (2004)

Kate Winslet in una scena di Se mi lasci ti cancello
Kate Winslet in una scena di Se mi lasci ti cancello

Se mi lasci ti cancello (titolo originale The Eteranl Sunshine of the Spotless Mind) è il capolavoro firmato da Charlie Kaufman (soggetto e sceneggiatura) e Michel Gondry (regia) che vede Kate Winslet nei panni di Clementine, giovane eclettica e travolgente di cui Joel (Jim Carrey) si innamora perdutamente all'inizio del film. I due iniziano così a frequentarsi, senza ricordare di aver già avuto una relazione in precedenza, finita per le loro incompatibilità caratteriali. Si scopre, infatti, che Joel e Clementine si sono entrambi rivolti a una clinica in grado di cancellare dei ricordi specifici e dolorosi dalla mente delle persone. Una storia d'amore ma, soprattutto, di profondissimo dolore, capace di coinvolgere lo spettatore a tal punto da fargli provare angoscia per le vicissitudini dei due protagonisti.

Kate Winslet e Jim Carrey in Se mi lasci ti cancello (Eternal Sunshine of the Spotless Mind)
Kate Winslet e Jim Carrey in Se mi lasci ti cancello (Eternal Sunshine of the Spotless Mind)

9. Titanic (1997)

Kate Winslet e Leonardo DiCaprio in una scena di Titanic
Kate Winslet e Leonardo DiCaprio in una scena di Titanic

Non ha certo bisogno di presentazioni Titanic, colossal amatissimo di cui James Cameron è produttore, soggettista, sceneggiatore e regista e che ha dato all'allora 22enne Kate Winslet la possibilità di essere conosciuta e apprezzata a livello internazionale. Impossibile non conoscerne la trama: il Titanic, transatlantico considerato il più lussuoso e tecnologico piroscafo da crociera di tutti i tempi, il 10 aprile 1912 è pronto a compiere il suo viaggio inaugurale, ospitando a bordo viaggiatori di ogni ceto sociale, collocati in tre classi differenti. Questa rigida divisione, però, non potrà nulla contro la travolgente passione che verrà a crearsi tra l'aristocratica Rose DeWitt Bukater (Winslet) e lo squattrinato Jack Dawson (DiCaprio).

Titanic: 10 cose che (forse) non sapete sul film di James Cameron

Kate Winslet e Leonardo DiCaprio in una celebre scena del film Titanic
Kate Winslet e Leonardo DiCaprio in una celebre scena del film Titanic

10. Ragione e sentimento (1995)

Ragione E Sentimento
Kate Winslet ed Emma Thompson in Ragione e sentimento

Concludiamo la nostra lista dei migliori film di Kate Winslet con la pellicola che è valsa all'attrice britannica la sua prima candidatura agli Oscar come miglior attrice non protagonista: Ragione e sentimento. In questa trasposizione cinematografica del celebre romanzo omonimo di Jane Austen, una giovanissima Kate Winslet interpreta Marianne, una delle tre figlie della signora Dashwood, caduta in disgrazia a seguito della scomparsa del marito. Il film, che ha ricevuto il Golden Globe come miglior film drammatico, l'Orso d'oro al Festival di Berlino e il premio Oscar per la miglior sceneggiatura non originale, può contare su un cast davvero d'eccezione: Emma Thompson, Hugh Grant, Alan Rickman e Gemma Jones.