Perché Arcane è la serie tv dell'anno

Tecnologia, nuovi immaginari e la sensazione di aver visto il futuro: ecco perché Arcane è la serie più importante e bella dell'anno.

APPROFONDIMENTO di 27/11/2021

Oh, the misery! Everybody wants to be my enemy.

Arcane Jinx
Arcane: Jinx in una scena della serie

"Tutti vogliono essere il mio nemico". Questo dicono gli Imagine Dragons nel ritornello di Enemy, lo splendido singolo che apre ogni episodio di Arcane. Una serie animata che sa benissimo di entrare in un'arena affollata. Un posto pieno di avversari agguerriti, davanti a un pubblico esigente. Ovvero le piattaforme streaming che pullulano di prodotti tra cui è facile scomparire senza lasciare traccia. E invece no. Arcane ha lo spirito combattivo di chi ai margini non vuole proprio rimanere. Arcane sgomita, urla, si fa notare da subito grazie alla forza dirompente delle immagini e al potere ammaliante della sua narrazione. Sì, Arcane è proprio come la migliore amica della folle Jinx: una bomba. Ecco a voi tre motivi che la rendono la serie più bella e importante del 2021. Con buona pace di tutti di nemici.

1. Meraviglia tecnica

Arcane Sisters5
Arcane: Vi e Jinx con Vander in una scena della serie

Partiamo dal merito più lampante: Arcane è una meraviglia tecnica. Su questo non ci sono discussioni. Premi play e sembra di aprire un meraviglioso libro illustrato. Lo sfogli e vieni travolto da figure, facce e colori che ti vengono addosso, ti trascinano e travolgono senza lasciarti il tempo di pensare. Guardare Arcane è un'esperienza trascinante. Questo perché Riot Games e lo studio animato francese Fortiche Production hanno dato vita a una perla animata tecnicamente eccelsa. La scelta di fondere immagini tridimensionali e pennellate istintive ben visibili sui volti di personaggi ha creato un meraviglioso ibrido tra innovazione e tradizione. I modelli dei personaggi non sembrano mai freddi, ma dotati di un'espressività incredibile.

Arcane Sisters3
Arcane: una scena della serie

Merito di un character design curatissimo su ogni singolo personaggio (da quelli principali sino all'ultimo locandiere che gratta il fondo di Zaun), degli occhi grandi e vibranti di Jinx e VI, di un lavoro artistico capace di sporcare il mondo scintillante e patinato di League of Legends con colori più scuri, ruggine e pulviscolo. Senza dimenticare lo straordinario lavoro fatto con i fondali: veri e propri dipinti strabordanti di dettagli che verrebbe soltanto voglia di incorniciare e appendere in casa. Grande trovata, poi, quella di utilizzare di continuo i cambi di fuoco: tecnica spesso ignorata nell'animazione che conferisce alle immagini tantissimo dinamismo. Insomma, se Piltover è la città del progresso alla continua ricerca di nuove meraviglie, Arcane è la sua perla magica definitiva.

Arcane, la recensione: Benvenuti nel mondo di League of Legends

2. Il fascino di un nuovo mondo

Arcane Vi Pugno
Arcane: una momento action della serie

I videogiocatori lo chiamerebbero "entry level". Altri persino "tutorial". Questo è Arcane per chi non conosce League of Legends: una porta aperta verso un mondo sconosciuto. La bellezza di questa splendida serie animata è soprattutto nella sua capacità di prenderti per mano e guidarti nella sconfinata mitologia di LOL. Perché anche se di League of Legends conosci solo il nome, Arcane ti fa affezionare ai personaggi, entrare in empatia con gli antagonisti e soprattutto rende affascinante la complessa lore di League of Legends. Siamo certi che tanta gente inciampata in Arcane ora studierà il fenomeno LOL, magari iniziando anche a giocarci. Ecco, Arcane ha la capacità di farti sbirciare dentro la piccola regione di un mondo vastissimo. Lo fa mostrando quanto basta per appassionare e nascondendo il resto per incuriosire. Arcane è una serie importante perché ha reso accessibile a un pubblico ancora più vasto una proprietà intellettuale stracolma di potenzialità. Una serie animata che ci ha spiegato le regole del suo mondo a metà strada tra lo steampunk e il cyberpunk, dominato dal tema del Doppio: progresso e decadenza, amore e odio, rancore e perdono, Scienza e Magia. Un immaginario nuovo, raccontato attraverso tanti archetipi classici. Un mix che piacerebbe a Jinx: davvero esplosivo.

10 migliori anime per adulti da vedere in streaming

3. Alzare l'asticella

Arcane Zaun
Arcane: Zaun in una scena della serie

Ed eccoci davanti al più grande merito di Arcane. Un pregio che non possiamo ignorare. Davanti a questa splendida serie animata abbiamo avuto la sensazione essere catapultati di colpo nel futuro. Per ritmo, stile visivo e tecniche Arcane rappresenta davvero l'avanguardia tecnica dell'animazione. Per questo la serie ha avuto un grandissimo effetto collaterale (molto pericoloso per la concorrenza). Perché Arcane fa sembrare tutto il resto più vecchio e più piccolo. Marvel's What If...?, a confronto, sembra un prodotto di dieci anni fa. Encanto della Disney mostra il fianco di un'animazione troppo uguale a sé stessa che deve rinnovarsi. L'asticella è stata alzata. Quella dell'animazione e soprattutto quella della nostra meraviglia.