Filmografia

Filmografia di Sheena Larkin


Haven


2010 – Fantastico, Drammatico, Crime
2011 – Recitazione (Sheila) – 1 episodio
3.3 3.3

Serie drammatica dai toni sovrannaturali ambientata in una piccola città del Maine, Haven, dove i cittadini sono piagati da quelli che loro chiamano "Problemi", piccole o grandi manifestazioni ed eventi impossibili, alcuni innocui, altri molto pericolosi che mettono a rischio la vita degli abitanti. A dare una mano ai locali ci pensano l'agente dell'FBI Audrey Parker e l'agente di polizia Nathan Wuornos.

Jesse Stone: Trappola di fuoco (FILM TV)


2012 – Azione, Poliziesco, Drammatico, Giallo
Recitazione (Madre di Rose)
3.3 3.3

Jesse Stone, costretto ad interrompere il suo prematuro ritiro, si troverà ad indagare sulla morte dello sceriffo, suo sostituto, avvenuta in seguito all'esplosione della sua automobile. Chi si nasconde dietro quell'esplosione? e quali rapporti aveva il suo sostituto con la criminalità?

Un amore a 4 zampe (FILM TV)


2002 – Commedia, Drammatico, Romantico, Thriller
Recitazione (Donna al museo)
2.5 2.5

Adam fa il dog sitter, portando a spasso per il Central Park cani di ogni razza per conto dei loro ricchi padroni. Un giorno conosce Rachel, vicina di casa di un facoltoso uomo d'affari e grande amante degli "amici a quattro zampe". Tra i due scocca presto il colpo di fulmine, ma sarà un evento imprevisto a dare la svolta alla loro storia...

Further Tales of the City (FILM TV)


2001 – Drammatico, Giallo, Romantico
Recitazione
0.0

Mary Ann ha trovato un lavoro in una stazione tv locale e pesca una storia che potrebbe fare di lei una giornalista. Intanto Frannie piange la perdita apparente di sua figlia DeDe e dei nipoti nella tragedia di Jonestown, finché non fa una scoperta sconvolgente.

L'uomo di Talbot


2000 – Commedia, Drammatico
Recitazione (Zietta)
0.0

Benjamin Kasparian, un brillante paleontologo, dopo aver raggiunto l'apice della sua carriera scopre di avere una malattia sconosciuta che gli lascia soltanto cinque settimane di vita. Inizialmente disperato, Benjamin decide di affrontare allegramente i suoi ultimi giorni di vita, confortato anche da una visita dei suoi genitori che lo rassicurano sull'aldilà. I suoi cari però non sono dello stesso umore.