Ruggero Ruggeri
Fano, Italia
81 anni, 14 novembre 1871
  • 10 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morto - 20 luglio 1953
  • 23 settembre 1953 Recitazione (Gesù)

    Il ritorno di Don Camillo

    3.3 3.3
    Commedia

    Il parroco di Brescello, Don Camillo è stato mandato in esilio in un paesino di montagna. L'allontanamento avrebbe dovuto far comodo al sindaco comunista Peppone, suo acerrimo nemico, ma invece è proprio lui a farlo tornare...

  • 1952 Recitazione (Presidente tribunale)

    Le due verità

    0.0
    Drammatico

    Il giovane Lut Loris si trova a subire un processo per aver ucciso la sua fidanzata Maria Luce. Secondo la ricostruzione dei fatti il giovane avrebbe sparato alla sua amante facendola poi finire sotto le ruote di un tram. Su quel che ...

  • 18 marzo 1952 Recitazione (voce del Crocifisso)

    Don Camillo

    3.8 3.8
    Commedia

    In un piccolo paesino emiliano, il robusto e combattivo parroco Don Camillo e il sindaco comunista Peppone si fronteggiano e litigano in nome delle rispettive fedi e ideologie, salvo poi trovarsi d'accordo sulla base del comune buonsenso popolare. E mentre i rossi ...

  • 15 maggio 1947 Recitazione

    Vanità

    0.0
    Drammatico

  • 1943 Recitazione (Napoleone Bonaparte)

    Sant'Elena, piccola isola

    3.0 3.0
    Drammatico

    Il film racconta il periodo di prigionia di Napoleone Bonaparte a Sant'Elena, dal 15 ottobre 1815 al giorno della sua morte, il 5 maggio 1821. Le parole che pronuncia sono scrupolosamente trascritte dai memoriali.

  • 25 dicembre 1942 Recitazione (Il parocco don Silvio)

    Gelosia

    3.0 3.0
    Drammatico

    Un marchese siciliano è innamorato di una contadina. Non potendo sposarla a causa della differenza di ceto sociale, la da in sposa ad un altro contadino facendosi promettere, però, che il matrimonio non sia mai consumato. Ma, consumato dalla gelosia, il marchese ...

  • 6 luglio 1940 Recitazione (Papà Martin)

    La gerla di papà Martin

    0.0
    Drammatico

    Tratto da un'opera teatrale, è la storia di un padre che, nella Francia del diciannovesimo secolo, ha sacrificato tutta la sua vita per permettere al figlio di poter studiare. Il figlio, però, dilapida tutti i risparmi faticosamente messi da parte e costringe ...

  • 10 febbraio 1940 Recitazione (Andrea Viardo)

    Una lampada alla finestra

    0.0
    Drammatico

    Aveva accusato suo figlio, poi morto, di furto. Ora l'uomo disperato mette ogni sera una lampada sul davanzale di una finestra nella speranza di vederlo tornare.

  • 29 marzo 1939 Recitazione (Papà Antonio Lebonnard)

    Papà Lebonnard

    0.0
    Commedia

    Un orologiaio, Lebonnard, si è arricchito grazie ad una sua invenzione. La moglie è desiderosa di entrare nel gran mondo e a tal fine intriga per far sposare i due figli a rampolli di nobile casato. Ma la fanciulla è innamorata di ...

  • 9 febbraio 1939 Recitazione (Alessandro)

    La vedova

    0.0
    Drammatico

    Giovane vedova si presenta in casa dei genitori del marito, bene accolta dal suocero, ma non dalla suocera cui ripugna dividere con una estranea il proprio dolore, ma che, anni dopo, l'incoraggia a risposarsi.

  • Nato - 14 novembre 1871