Johanne-Marie Tremblay
Montréal, Québec, Canada
  • 7 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • 2013 Recitazione (Françoise)

    The Dismantlement

    4.0 4.0
    Drammatico

    Gaby manda avanti la sua fattoria da una vita. Il suo matrimonio è andato a rotoli, le due figlie vivono da tempo a Montréal e hanno pochi contatti con lui. Quando la maggiore gli chiede un aiuto economico, lui è pronto a ...

  • 2009 Recitazione (Madre di Jean-François)

    Polytechnique

    3.2 3.2
    Drammatico

    Ricostruzione del terribile massacro di Montreal del 1989 in cui numerose studentesse di ingegneria furono barbaramente uccise da un pazzo misogino.

  • 2009 Recitazione (Insegnante)

    J'ai tué ma mère

    3.4 3.4
    Drammatico

    Combattuto tra sentimenti di odio e amore per la madre Chantale, il 17enne Hubert Minel si troverà ad affrontare le esperienze e i problemi tipici del passaggio all'età adulta.

  • 7 dicembre 2007 Recitazione (Constance Lazure)

    L'età barbarica

    3.3 3.3
    Commedia

    Jean-Marc Leblanc, un grigio burocrate che vive nel Quebec, per evadere dalla realtà di tutti i giorni, si inventa un mondo parallelo che lo vede protagonista di incontri erotici e gesta cavalleresche...

  • 2004 Recitazione (Madeleine Carignan)

    Nouvelle-France

    0.0
    Drammatico

    Nel 1779, in Quebec, François Le Gardeur rinuncia agli agi della sua vita e, in cerca di emozioni, si allontana dalla propria famiglia. Si troverà a combattere per il suo paese, per la giustizia e per la donna che ama.

  • 27 novembre 1998 Recitazione

    Per caso o per azzardo

    0.0
    Drammatico

    Miriam Lini, étoile del balletto, rinuncia a tutto pur di avere un figlio, perde la sua promettente carriera e il partner di vita e di palco. Vive tra ricordi e nostalgie in simbiosi con l'amato figlio ma sente che qualcosa le manca. ...

  • 1989 Recitazione (Constance)

    Jesus of Montréal

    3.0 3.0
    Drammatico

    Un gruppo di attori mette in scena una versione della Passione di Cristo poco ortodossa, ma di grande impatto; la Chiesa Cattolica li avversa e questo fa di loro dei perseguitati quasi come gli eroi della rappresentazione.