Giuseppe Schifani
  • 5 Film
  • 1 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • 11 Maggio 2017 Fotografia

    L'uomo che non cambiò la storia

    Documentario

    Il documentario di Enrico Caria racconta la storia di Ranuccio Bianchi Bandinelli, studioso d’arte e archeologo che nel 1938 venne scelto per accompagnare Benito Mussolini e il Führer in un tour per le ricchezze artistiche di Roma. Bianchi Bandinelli era un convinto ...

  • 13 Gennaio 2012 Fotografia

    L'era legale

    3.0 3.0
    Commedia

    2020: a Napoli sono scomparse monnezza e camorra, e la città è un paradiso della legalità. Attraverso i modelli del mockumentary, con interviste a personaggi famosi (Arbore, De Cataldo, Lucarelli, Isabella Rossellini, il leader antiracket Tano Grasso) ripercorriamo la carriera dell'artefice di ...

  • 2011 Fotografia

    La strada di Paolo

    0.0
    Drammatico

    L'autotrasportatore Paolo è diretto per lavoro in Terra Santa. Il viaggio prende una direzione inaspettata quando si imbatte in alcune realtà che parlano al suo cuore di Dio, Fede, Grazia e Carità, aprendogli anche gli occhi sull'opportunismo e il cinismo umani. Nell'incontro/scontro ...

  • 26 Gennaio 2007 Montaggio

    Vedi Napoli e poi muori

    3.4 3.4
    Documentario

    Il gran parlare di "Rinascimento" napoletano dopo che la città ha ospitato il G8. La sua candidatura ad ospitare addirittura la più famosa regata del mondo, l'America's Cup, con un giro d'affari che supera il miliardo di euro. Sono cose che stupiscono ...

  • ? Fotografia

    Casa famiglia

    0.0
    Drammatico

    La serie è il seguito di Un prete tra noi e racconta la storia di Don Marco che, lasciata Rebibbia, accetta l'incarico di dirigere la casa famiglia al posto di don Marcello, malato da diverso tempo.

  • 1997 Fotografia

    I briganti di Zabut

    3.0 3.0
    Drammatico

    Un bracciante torna al suo paese dopo essere stato inviato al confino e finisce alla testa di un gruppo di contadini rivoluzionari decisi ad opporsi alle ingiustizie perpetrate a loro danno dallo stato e dagli uomini della mafia.