Filmografia

Filmografia di Enzo Gragnaniello


Gatta Cenerentola


2017 – Animazione
Recitazione (Sciamano)
3.5 3.5

Nel porto di Napoli, in un futuro prossimo, il Capo della Polizia e 'O Re e i suoi scagnozzi sono in contrasto per il controllo del territorio. Oppressa dalla sua famiglia, Cenerentola vive così in un drammatico contesto di ingiustizia, traffici illegali e rivalità. Tutto, però, è destinato a cambiare.

Veleno


2017 – Drammatico
Musiche
5.0 5.0

Dai campi coltivati nel casertano la camorra sembra lontana come fuochi che bruciano all’orizzonte. Invece è vicina come può esserlo un fratello che per poco sversa i rifiuti nelle campagna in cui è cresciuto. Un allevatore di bufale rifiuta di svendere la terra della famiglia a un giovane candidato sindaco del suo paese. Quando scopre di essere malato di tumore, provocato dai rifiuti tossici smaltiti illegalmente nelle campagne della terra dei fuochi, la moglie porterà avanti la sua battaglia.

My Italy


2016 – Commedia
Recitazione

Un produttore italiano vuole realizzare un film sulla vita di quattro importanti artisti del panorama contemporaneo e a tale scopo gira per l'Europa in compagnia del proprio assistente in cerca di finanziamenti. Nello stesso momento, però, gli artisti che dovranno essere oggetto del lungometraggio si ritrovano invischiati in incredibili disavventure...

Gli Squallor


2013 – Documentario
Recitazione
0.0

L'idea che professionisti seri, arrivati, conosciuti e rispettati, decidano di costituirsi, nell'Italia conformista e bacchettona degli anni '70, come gruppo trash, essenzialista, sboccato e lungimirante meritava un lavoro approfondito. Raccontiamo trent'anni di musica e discografia italiana da un'angolazione nuova: quella di chi realizzava i successi standovi dietro. La censura, le radio libere, le tecniche di registrazione, la nascita delle hit, l'industria musicale raccontata nei suoi anni d'oro. Dalla storia della musica italiana fino a quella della società sull'onda lunga e lurida de Gli Squallor

Interdizione perpetua


2012 – Documentario
Musiche
0.0

L'interdizione perpetua è la negazione dell'accesso, è l'impossibilità di partecipare. L'interdizione perpetua è un paradosso. Impossibilità di partecipare alla vita della società. Vite alla periferia di Napoli, Scampia, come ci saranno in tante periferie del mondo, a cui sembra negato l'accesso ai diritti più elementari. Il diritto a un lavoro, a un reddito, alla sopravvivenza. Qui si cerca di superare le mancanze dello Stato con fantasia, reinventandosi un lavoro. Per esempio la raccolta del ferro vecchio. Un lunga notte di ricerca tra i cassonetti dei rifiuti può fruttare anche qualche decina di euro. Ed ecco ...