Wonder Woman 1984: il risultato del test screening sarebbe terribile

Il risultato dei primi test screening di Wonder Woman 1984 sarebbe tutt'altro che positivo.

NOTIZIA di 07/11/2019

Secondo un rumor trapelato sul web, il risultato dei primi test screening di Wonder Woman 1984 sarebbe terribile. Warner Bros. avrebbe sostenuto due test, uno a giugno, in cui il film è stato ricevuto positivamente, e uno a ottobre che si è rivelato un completo disastro.

Wonder Woman 2: Gal Gadot in una foto del film
Wonder Woman 2: Gal Gadot in una foto del film

La rivelazione è stata diffusa da Cosmicbook.news e conterrebbe numerosi spoiler del film, perciò se non volete conoscere in anticipo i dettagli del plot di Wonder Woman 1984 non proseguite nella lettura di questa news.

Secondo le anticipazioni Max Lord, personaggio interpretato da Pedro Pascal, riceverebbe i propri poteri da una pietra magica che gli permette di realizzare i desideri delle persone. Questo atto nasconde però orribili effetti collaterali, noti come "Monkey Paw", che alterano il potere dello stesso Max Lord.

Wonder Woman1984 1
Wonder Woman 1984: Chris Pine in una scena del film

Caso vuole che Wonder Woman desideri il ritorno di Steve Trevor, per via del "Monkey Paw", Steve Trevor viene reincarnato nel corpo di un altro uomo e solo Diana è in grado di vederlo. Il desiderio espresso causa la perdita di alcuni poteri di Wonder Woman al punto da farla diventare vulnerabile a pallottole e coltelli.

La stessa Kristen Wiig diventa Cheetah perché lo desidera, la donna sogna di essere come Diana e possedere dei superpoteri.

Quando Wonder Woman capisce cosa sta succedendo va alla ricerca di Max Lord, ma Cheetah si rivolta contro Diana perché non vuole tornare alla sua vecchia esistenza. Dal momento che Wonder Woman sembra aver perso la capacità di volare, lei e Steve Trevor rubano un jet e vanno alla ricerca di Max e Barbara per fermarli.

La versione di Wonder Woman 1984 mostrata al pubblico a ottobre, di cui omettiamo il finale, non è stata accolta in modo positivo dal pubblico che l'ha definita ingenua, camp e semplicistica. Inoltre, il ritmo del racconto sarebbe troppo lento, appesantendo ulteriormente la visione. Sembra che questa non sarà la versione definitiva del film, ma quello che è stato visto finora è stato accolto come una specie di disastro.

Wonder Woman 1984 arriverà nei cinema il 4 Giugno 2020, il primo trailer del film dovrebbe essere diffuso a dicembre. restiamo in attesa di scoprire le ulteriori mosse di Warner Bros. per andare incontro al gusto del pubblico.

Captain Marvel e Wonder Woman: tra rabbia e grazia, due supereroine allo specchio