Wolverine: Keanu Reeves pronto a raccogliere il testimone di Hugh Jackman

Keanu Reeves si candida a raccogliere il testimone di Hugh Jackman nei panni di Wolverine in un ipotetico recasting.

Dopo diciassettenne anni, Hugh Jackman ha deciso di dire addio al ruolo di Wolverine. Il ruolo del mutante Logan è ora vacante, anche se Hugh Jackman è consapevole che prima o poi ci sarà un recasting di Wolverine. In realtà qualcuno disponibile a calarsi nei panni dell'iconico mutante ci sarebbe già, si tratta di Keanu Reeves!

La star di John Wick, posta davanti alla scelta se prendere il posto di Ben Affleck nel ruolo di Batman o di Hugh Jackman in quello di Wolverine non ha avuto alcun dubbio e ha indicato il ruolo del mutante Logan come suo progetto del cuore. Ecco le sue parole "Tra i due personaggi, adorerei interpretare Wolverine."

L'artista digitale BossLogic ha subito immaginato il possibile look di Reeves nei panni di Wolverine.

Keanu Reeves ha fatto anche chiarezza sul suo mancato casting specificando che non era vero che fosse impegnato, non è proprio stato scelto e gli sono stati preferiti altri attori: "Non è vero che non ero disponibile, è stata una scelta di casting".

Oltre a Wolverine c'è un altro personaggio dei fumetti che Keanu Reeves vorrebbe interpretare? Il divo ammette: "Per essere sincero, non ne ho nessuno".

Di recente Keanu Reeves è entrato a far parte del cast vocale di Toy Story 4 in un ruolo ancora top secret. reeves ha da poco concluso le riprese di John Wick 3, terzo capitolo della saga action, ma ha ammesso che il franchise in futuro potrebbe ampliarsi con nuovi spinoff e sequel.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Wolverine: Keanu Reeves pronto a raccogliere il...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Keanu Reeves: con John Wick torna in sala il sex symbol malinconico
Eroi stanchi al capolinea: se Logan fosse l’incarnazione del cinecomic