Watchmen

2018 - ....

Watchmen: Damon Lindelof ha deciso di trasformare il fumetto in una serie tv perché "era pericoloso"

"Non dovremmo fidarci di persone che indossano una maschera e dicono che si stanno occupando di noi" ha spiegato lo sceneggiatore parlando del giudizio che ci siamo fatti dei supereroi.

Dopo il successo di Lost e The Leftovers Damon Lindelof torna a operare in un terreno a lui congeniale. Il produttore e sceneggiatore sta lavorando a un adattamento televisivo per HBO di Watchmen, fumetto di culto di Alan Moore.

Lindelof ha annunciato una storia completamente nuova rispetto a quella portata al cinema da Zack Snyder nel 2009 e ha specificato il motivo per cui preferisce portare la sua nuova opera in televisione e non sul grande schermo.

Leggi anche: Marvel vs. DC: Confronto tra i due colossi del fumetto sullo schermo

"Watchmen è pericoloso. E non puoi sfidare il pericolo per amore del pericolo stesso. La ragione per cui guardo alla tv è che viviamo tempi pericolosi, e abbiamo bisogno di serie tv pericolose. La nostra idea dei supereroi è sbagliata. Adoro i film Marvel e ho appena visto Justice League . Sono cresciuto con Wonder Woman e Batman, ma non dovremmo fidarci di persone che indossano una maschera e dicono che si stanno occupando di noi. Se nascondi il tuo volto, qualcosa non va. E io, da malato di supereroi, non ho mai realizzato una serie tv sui supereroi, ora però è giunto il momento."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Watchmen: Damon Lindelof ha deciso di trasformare...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Watchmen: ufficiale! HBO commissiona il pilot a Damon Lindelof
Alan Moore: l'autore di Watchmen annuncia il ritiro dal fumetto