Facebook

Tron 3: l'ingaggio di Jared Leto ha spaccato in due i fan

Jared Leto è stato confermato come protagonista nel terzo capitolo di Tron. Una scelta di casting che ha scatenato reazioni negative dei fan sui social.

Tron 3: l'ingaggio di Jared Leto ha spaccato in due i fan

Dopo numerose speculazioni e una fase di limbo produttivo (si era parlato del progetto nel 2020) Tron 3 sarà ufficialmente realizzato e vedrà Jared Leto nelle vesti di protagonista.

Un casting che non è andato particolarmente a genio alla fanbase sui social, ancora "scottati" dall'enorme flop di Morbius. Senza dimenticare la controversa performance in Blade Runner: 2049, altro film che ha deluso le aspettative al botteghino. Non sono mancati i vari meme e tweet che hanno criticato l'attore, spiegando come si prepari a rovinare un altro franchise ben consolidato. Leto sarà anche produttore della pellicola.

Un utente è stato ancora più diretto scrivendo: "Per l'amor di Dio smettetela di avere Jared Leto protagonista in ogni film".

Disney starebbe conducendo le trattative con Joachim Rønning, che sarebbe vicino ad accettare l'incarico di regista. Il titolo ufficiale del nuovo film è Tron: Ares e le riprese inizieranno ad agosto.

Tron: Come 40 anni fa vedevamo il futuro

L'ultimo capitolo del franchise è stato Tron: Legacy. La storia portata sul grande schermo nel 2010 aveva come protagonisti Garret Hedlund e Olivia Wilde proseguendo il racconto iniziato negli anni '80 con Jeff Bridges nel ruolo di un uomo che rimane bloccato in un programma chiamato Grid, dove deve partecipare a delle sfide pericolose e potenzialmente mortali.