Thor: Love and Thunder, Taika Waititi non completerà il film prima di giugno

Il regista Taika Waititi ha parlato del lavoro su Thor: Love and Thunder, svelando che concluderà il film poche settimane prima dell'arrivo nelle sale.

NOTIZIA di 07/03/2022

Thor: Love and Thunder non verrà completato fino alla fine di giugno, come ha confermato il regista Taika Waititi agli Independent Spirit Awards.
Il sequel Marvel arriverà nelle sale molto più tardi rispetto a quanto inizialmente previsto a causa dei vari posticipi subiti dalle riprese.

Taika Waititi non sembra però particolarmente preoccupato per l'attuale situazione di Thor: Love and Thunder. Il regista ha dichiarato: "Il film arriva nelle sale a luglio, quindi probabilmente sarà finito... alla fine di giugno? O un giorno prima della première? Quello è il modo in cui lo facciamo!".

I fan dovranno però attendere ancora prima di vedere le prime immagini promozionali o un trailer. Marvel Studios, nelle prossime settimane, punterà molto sulla promozione della serie Moon Knight, in arrivo il 30 marzo su Disney+, e sull'atteso Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Il film con star Chris Hemsworth vedrà il ritorno di Jaime Alexander come Lady Sif, Jeff Goldblum sarà ancora Grandmaster, il regista Taika Waititi si calerà nel ruolo di Korg e ci sarà spazio per le star di Guardiani della Galassia Peter Quill/Chris Pratt, Nebula/Karen Gillan, Kraglin/Sean Gunn e Groot/Vin Diesel. Grazie alle precedenti foto dal set, è stato anche rivelato che Matt Damon, Sam Neill e Luke Hemsworth torneranno ancora una volta in ruoli cameo insieme a Melissa McCarthy e Russell Crowe.

Thor: Love and Thunder arriverà nei cinema il 6 luglio 2022.