The Tragedy of Macbeth: il trailer del film con Denzel Washington e Frances McDormand

The Tragedy of Macbeth, il film diretto da Joel Coen ed interpretato da Denzel Washington e Frances McDormand, si mostra nel primo trailer ufficiale.

NOTIZIA di 21/09/2021

Denzel Washington e Frances McDormand sono i protagonisti di The Tragedy of Macbeth, l'attesissimo film diretto da Joel Coen, basato sull'omonima tragedia di William Shakespeare. L'opera, in uscita a dicembre 2021, si mostra nel trailer ufficiale, rilasciato nelle ultime ore da A24.

Quando mancano ancora tre mesi all'uscita di The Tragedy of Macbeth, il pubblico internazionale ha la possibilità di dare un primo sguardo al film che ha riportato Joel Coen dietro la macchina da presa a tre anni di distanza da La ballata di Buster Scruggs. L'adattamento della celebre tragedia di William Shakespeare unirà per la prima volta sullo schermo due tra gli interpreti più amati e acclamati del cinema internazionale, ovvero Denzel Washington e Frances McDormand, reduce dalla vittoria del suo terzo Oscar da attrice protagonista per la sua performance in Nomadland di Chloé Zhao. Il film segna una rara uscita da solista per Joel Coen, considerato uno dei più grandi registi americani ma abitualmente impegnato insieme al fratello Ethan Coen. Il duo ha vinto l'Oscar per la regia nel 2008, per Non è un paese per vecchi. In qualità di sceneggiatori, invece, avevano vinto anche nel 1997 per Fargo, bissando poi per la scrittura del film con Javier Bardem. Mentre gli amanti del cinema aspettano di capire se Macbeth rappresenti solo una parentesi da solista per Joel Coen, il primo trailer del film suggerisce che il regista possa cavarsela bene anche da solo.

"Penso che una cosa molto importante dell'adattamento di Joel sia che non lo chiamiamo 'Macbeth'", ha detto McDormand in una discussione su Instagram Live l'anno scorso, spiegando: "Lo chiamiamo 'La tragedia di Macbeth', che penso sia una distinzione importante. Nell'adattamento di Joel, stiamo esplorando l'età dei personaggi e nel nostro adattamento i Macbeth sono più vecchi. Sia Denzel che io siamo più vecchi di quelli che spesso vengono interpretati come i Macbeth. Siamo in postmenopausa, abbiamo superato l'età fertile. Quindi questo mette sotto pressione la loro ambizione di avere la corona. Penso che la distinzione più importante sia che è la loro ultima possibilità di gloria". McDormand ha quindi aggiunto che è "molto importante" per la sua interpretazione che Lady Macbeth non abbia mai avuto un figlio: "Ma ci sono state molte gravidanze e forse bambini nati che sono morti nati morti o molto piccoli. Penso che sia la sua tragedia personale ad alimentare la sua ambizione di dare la corona a suo marito perché non è stata in grado di dargli un erede. Per me, questa è l'essenza del personaggio".

A24 distribuirà The Tragedy of Macbeth nelle sale americane il 25 dicembre. Il film sarà disponibile per lo streaming su Apple TV+ a partire dal 14 gennaio 2022. Il film, inoltre, aprirà il New York Film Festival il 24 settembre.