The Others e la malattia di cui soffrono i bambini del film: ecco cos'è

La malattia dei bambini di The Others è una vera patologia rara, con poco più di un migliaio di casi documentati, chiamata Xeroderma Pigmentosum.

NOTIZIA di 05/03/2021

La malattia di cui soffrono i bambini di The Others è una vera patologia estremamente rara, con poco più di un migliaio di casi documentati, nota come Xeroderma Pigmentosum: fondamentalmente un'estrema sensibilità alla luce solare che ha effetti devastanti sugli occhi e sulla pelle del malato.

The Others - una scena del film
The Others - una scena del film

La malattia è una genodermatosi ereditaria caratterizzata da elevata fotosensibilità, predisposizione allo sviluppo di neoplasie cutanee, prematuro invecchiamento della pelle e alterazioni nella riparazione del DNA.

Il processo alterato riguardante la riparazione del DNA danneggiato è dato, negli esseri umani, dalla perdita genetica di un'unità riparatrice di un'enzima. La patologia fu descritta per la prima volta nel 1874 da Hebra e Kaposi che nel 1882 coniarono il termine xeroderma pigmentosus per la condizione, riferendosi alla sua caratteristica pelle pigmentata.

Questa rara malattia colpisce egualmente entrambi i sessi e ha un'incidenza di un caso ogni 250.000-1.000.000 negli Stati Uniti e in Europa. Il rischio di sviluppare tumori cutanei è 10.000 volte superiore a quello osservato nel resto della popolazione, mentre il rischio di sviluppare melanoma prima dei 20 anni è maggiore di 2.000 volte.

The Others: Nicole Kidman e Alakina Mann in un momento del film
The Others: Nicole Kidman e Alakina Mann in un momento del film

Su Rotten Tomatoes il film ha un punteggio di approvazione dell'83% basato su 162 recensioni, con una valutazione media di 7,2 / 10. Il consenso critico del sito web recita: "The Others è un thriller inquietante che ci ricorda che un film non ha bisogno di costosi effetti speciali per essere inquietante".