The Matrix 4, Neil Patrick Harris: "L'atmosfera sul set era intima"

Neil Patrick Harris ha parlato dell'atmosfera sul set di The Matrix 4, svelando in che modo ha lavorato Lana Wachowski.

NOTIZIA di 17/02/2021

Nel cast di The Matrix 4 ci sarà anche Neil Patrick Harris che, in un nuovo podcast realizzato da Variety, ha parlato dell'atmosfera sul set del progetto.
L'ex star di How I Met Your Mother ha rivelato infatti che è rimasto sorpreso dall'approccio al lavoro sull'atteso sequel.

Neil Patrick Harris ha spiegato che le riprese di The Matrix 4, con la guida della regista Lana Wachowski, erano "molto intime". L'attore ha sottolineato che la filmmaker era totalmente a suo agio nel girare con la luce naturale e occupandosi delle inquadrature. Neil ha aggiunto: "Alle volte stai seduto per trenta minuti aspettando che ne vadano le nuvole e poi giri velocemente. Filmi più pagine del copione in contemporanea, nel corso di 30 minuti, e poi hai finito".

Harris ha inoltre spiegato: "Si potrebbe pensare che un film gigantesco segua sul set al 100% gli storybard, gli animatic e si controllino continuamente le scene girate. Penso che avesse già vissuto per tre volte quell'esperienza e immagino che volesse lavorare a suo modo ora. Non accade spesso che si provi la sensazione di realizzare qualcosa di gigantesco perché lo ha fatto sembrare qualcosa di davvero intimo".

Nel cast, oltre a quello delle star Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss, ci sarà anche il ritorno di Jada Pinkett Smith, mentre tra i nuovi arrivi nel mondo sci-fi creato dalle sorelle Wachowski ci saranno Jonathan Groff, Neil Patrick Harris, Yahya Abdul-Mateen II, Jessica Henwick, Toby Onwumere, Priyanka Chopra, Max Riemelt, ed Eréndira Ibarra.

La sceneggiatura del film è stata scritta da Lana Wachowski (che ne sarà anche regista), Aleksandar Hemon e David Mitchell.