Facebook

The Gentlemen, Theo James nella serie spin-off targata Netflix del film di Guy Ritchie

Theo James sarà il protagonista di una nuova serie Netflix, lo spin-off di The Gentlemen, il film del 2019 diretto da Guy Ritchie.

The Gentlemen, Theo James nella serie spin-off targata Netflix del film di Guy Ritchie

I lavori per la serie tv di The Gentlemen stanno per iniziare, ed è ora stato annunciato che Theo James sarà il protagonista dello spin-off targato Netflix del film del 2019 diretto da Guy Ritchie.

La pellicola diretta dal regista di Sherlock Holmes e Aladdin Guy Ritchie aveva infatti ottenuto un discreto successo, e voci di un possibile spin-off televisivo circolavano ormai da tempo. E ora, dopo la conferma del progetto e un ordine di una prima stagione dello show da parte della piattaforma streaming Netflix, arriva da Empire la notizia che sarà l'attore di Divergent e The White Lotus Theo James a guidarne il cast.

The Gentlemen: il film di Guy Ritchie diventa una serie tv

The Gentlemen (lungometraggio) seguiva le vicende di Mickey Pearson (Matthew McConaughey), a capo di un proficuo impero di marijuana in quel di Londra, e degli altri personaggi interpretati da grandi star cime Colin Farrell, Hugh Grant, Charlie Hunnam, Jeremy Strong e Henry Golding.

Nella serie Netflix, invece, James interpreterà Eddie Halstead "erede della notevole proprietà del padre che, come scoprirà, si fonda sull'impero di marijuana gestito proprio da Mickey Pearson. Riuscirà questo soldato tutto d'un pezzo a trovare il modo di muoversi nel mondo della criminalità inglese e ad assumere il controllo dell'intera operazione?".

Ci vorrà ancora un po' scoprirlo, dato che le riprese dei primi due episodi partiranno la prossima settimana a Londra. Tuttavia, sappiamo che a scrivere il pilot è stato proprio Ritchie con Matthew Read, e che sarà proprio lui a dirigere i primi episodi, quindi possiamo almeno intuire che in quanto a tono e stile troveremo una certa continuità. Vedremo, però, se il mondo di The Gentlemen funziona tanto sul piccolo schermo, quanto sul grande.