The Big Bang Theory, Mayim Bialik sul fidanzamento di Sheldon e Amy: "Nemmeno gli sceneggiatori erano sicuri"

Mayim Bialik di The Big Bang Theory racconta qualche retroscena sulla decisione degli sceneggiatori di optare per il fidanzamento di Amy e Sheldon.

NOTIZIA di 21/04/2021

La star di The Big Bang Theory Mayim Bialik racconta come alcune decisioni creative dello show, inclusa quella del fidanzamento di Amy e Sheldon, inizialmente non avessero ottenuto un parere unanime da parte degli sceneggiatori.

The Big Bang Theory: Jim Parsons e Mayim Bialik nel finale della decima stagione
The Big Bang Theory: Jim Parsons e Mayim Bialik nel finale della decima stagione

"Ad essere onesti, sono sicura che i nostri sceneggiatori ne abbiano parlato a lungo" ha rivelato infatti l'attrice ai microfoni di Yahoo! durante una recente intervista, parlando nello specifico del fidanzamento tra due dei personaggi più particolari e interessanti dello show, Sheldon Cooper (Jim Parson) e Amy Farrah Fowler (Bialik).

Mentre Mayim/Amy si aggiunse alla serie sul finire della terza stagione, i fan di The Big Bang Theory l'accolsero fin da subito con grande calore, come anche la bizzarra dinamica che si venne a creare tra Amy e Sheldon.
Questa, pian piano, riuscì ad evolversi a tal punto da portare poi alla fatidica proposta di matrimonio al termine della decima stagione, che lasciò tutti con il fiato sospeso - sceneggiatori inclusi - fino alla season premiere dell'undicesima.

"Abbiamo un incredibile team di sceneggiatori, e io ero amica di diversi di loro. Così ho avuto di parlarne con loro durante le pause stagionali - anche se non sono stati minimamente influenzati da me o dalle mia opinioni-. E ricordo che non fossero esattamente tutti d'accordo su quello che sarebbe dovuto accadere. È qualcosa che hanno dovuto decidere collettivamente per lo show 'Cosa faremo?'" ha continuato Bialik.

Com'è andata a finire in The Big Bang Theory, poi lo abbiamo visto, con un bel "E vissero tutti felici e contenti", ma chissà cosa avremmo potuto vedere se durante quel meeting decisivo si fosse giunti a una decisione differente...