The Batman, Robert Pattinson: "Ho studiato come lottano i pipistrelli per prepararmi al ruolo"

Robert Pattinson si è preparato talmente bene per il ruolo di Batman, che ha persino studiato come combattono i pipistrelli.

NOTIZIA di 05/03/2022

The Batman è finalmente approdato nelle sale di tutto il mondo, e l'Uomo Pipistrello di Robert Pattinson è stato acclamato da critica e pubblico come una delle migliori versioni di sempre dell'eroe. Ma come si è preparato l'attore per un ruolo del genere? A quanto pare è andato davvero a fondo, tanto da studiare... Come combattono i pipistrelli!

Durante il Jimmy Kimmel Live, Pattinson ha parlato del film di Matt Reeves con il celebre conduttore, e ha raccontato un curioso aneddoto sui giorni che hanno preceduto le riprese, e in particolare su come si è preparato per calarsi nella parte del giustiziere mascherato.

"C'è stata una cosa che ho detto a Matt... Stavo parlando con Zoë Kravitz, che interpreta Catwoman, ed è grandiosa. Lei mi stava dicendo che per avere un'idea di come muoversi nei panni di Selina Kyle ha visto un sacco di video di gatti, specialmente quelli più grossi, per studiarne i movimenti e come si comportano nelle lotte tra loro" ha spiegato.

"Così ho cercato anche io di documentarmi, e ho provato a vedere come combattono i pipistrelli. E c'era questo video di Planet Earth dove questo pipistrello volava intorno a una gabbia con un pollo dentro, e di come combatteva con il pollo. Praticamente il pipistrello non faceva altro che svolazzare per un'ora per tutta la gabbia, fino a quando il pollo, a quel punto del tutto terrorizzato, si addormentava. E allora il pipistrello entrava nella gabbia, e lo mordeva sul sedere!" ha poi aggiunto.

E così... "L'ho raccontato a Matt Reeves, e la sua reazione è stata 'Ehi, ho un'idea!".

E voi, siete già andati a vedere The Batman?