Supernatural: il finale originale è stato cancellato per via dei protocolli di sicurezza

Il finale originale di Supernatural è stato cancellato per via dei nuovi protocolli di sicurezza, ecco come doveva essere l'addio a Sam e Dean Winchester.

NOTIZIA di 12/03/2021

Dopo 15 gloriose stagioni e oltre 300 episodi, Supernatural si è concluso qualche mese fa con un episodio che non ha accontentato tutti. Scopriamo adesso che il finale originale della serie è stato cancellato per via dei nuovi protocolli di sicurezza imposti dall'emergenza sanitaria.

Supernatural Season 15 Our Father Who Arent In Heaven The Cw
Supernatural 15: Jared Padalecki, Jensen Ackles in una scena

Naturalmente il finale di Supernatural era pronto da tempo, ma quando la produzione è ripartita la scorsa estate dopo lo iato dovuto all'emergenza, la produzione è stata costretta a eliminare tutta la parte celebrativa. A svelare il retroscena è Supernatural 15 Seasons: The Crew Member's Souvenir, libro firmato dal production designer Jerry Wanek che racconta la sua esperienza sul set della serie action soprannaturale facendo luce sulle controversie degli ultimi due episodi.

L'account Twitter Fangasm ha avuto in anteprima una copia del volume diffondendo lo screenshot di una pagina che contiene i segreti del finale modificato.

Nel libro si legge: "Dean doveva comunque finire in paradiso, e dovevamo comunque vedere la vita di Sam scorrere avanti veloce, ma questi momenti finali si sarebbero dovuto svolgere altrove. Quando Bob Singer e io ci siamo seduti a parlare delle 15 stagioni, e dell'inevitabile finale, avevamo pensato a qualcosa che sembrava una versione speciale del Paradiso di Sam e Dean: tutte le persone che i ragazzi avevano incontrato nel loro cammino (o almeno, coloro che saremmo riusciti a convincere a volare a Vancouver) avrebbero affollato il Roadhouse ricostruito con la band Kansas che, sul palco, avrebbe suonato la nostra canzone non ufficiale, Carry on Wayward Son"._

Supernatural 15, Eric Kripke sul finale: "È il migliore possibile, avreste odiato il mio"

La narrazione prosegue: "Quando abbiamo riaperto ad agosto, mettere così tante persone in uno spazio chiuso, e soprattutto viaggiare da Los Angeles e farli stare in quarantena due settimane per mezza giornata di lavoro, non era realistico. Perfino far venire i Kansas era un'impresa, non potevano fare quel viaggio e noi abbiamo capito la situazione. Così Supernatural si è concluso in un altro modo. Amo ciò che abbiamo adesso, Dean in macchina sulla strada deserta, ma devo ammettere che qualche volta penso all'idea originale, alla reunion della famiglia e degli amici di Sam e Dean, e a una delle più grandi rock band di sempre sul set, e mi manca. Anche se non è mai esistito. Mi manca quello che avrebbe potuto essere".