Suicide Squad, Joker di Jared Leto tagliato da David Ayer? Il regista chiarisce il rumor "inesatto"

In Suicide Squad, il Joker di Jared Leto sarebbe stato in gran parte tagliato da David Ayer, insoddisfatto della performance dell'attore, ma il regista nega il rumor.

NOTIZIA di 21/10/2019

Un nuovo rumor su Suicide Squad avrebbe visto la performance di Jared Leto nei panni di Joker pesantemente tagliata da David Ayer, ma il regista interviene per fare chiarezza sulla notizia inesatta.

Suicide Squad: il Joker nel nuovo trailer del film
Suicide Squad: il Joker nel nuovo trailer del film

La polemica su Suicide Squad è stata riaccesa dalle dichiarazioni di un insider a Hollywood Reporter secondo cui Jared Leto sarebbe rimasto talmente sconvolto dal via libera a Joker con Joaquin Phoenix tanto da provare a sabotare il film. Naturalmente il rumor non trova conferme ufficiali, ma è ormai rimbalzato su tutti i media, anche se il diretto interessato tace.

Dopo la pubblicazione dell'articolo su Hollywood Reporter, un fan ha coinvolto il regista di Suicide Squad David Ayer nella discussione facendogli notare che secondo il pezzo il regista sarebbe stato "scontento della performance di Jared Leto tanto da tagliarlo ail più possibile". Ayer ha smentito il rumor, specificando che si tratta di una "informazione inesatta. Non ho detto o fatto quelle cose."

Joker: Jared Leto tentò di sabotare il film con Joaquin Phoenix?

Nel ruolo di Joker, Jared Leto ha adottato il metodo dell'immersione totale trasfigurandosi nei panni del celebre villain dei fumetti e restando in parte per mesi, ma quando ha visto il risultato definitivo sarebbe rimasto profondamente deluso dalla quantità di scene che lo vedevano coinvolto tagliare. Lo stesso David Ayer ha espresso delusione e frustrazione nei tagli che è strato costretto a fare, non per sua volontà, nella versione definitiva di Suicide Squad. Il suo intervento nella polemica non fa del tutto chiarezza sui rumor legati al comportamento di Jared Leto nei confronti di Joker, ma aggiunge un nuovo punto di vista sulla vicenda.