Suicide Squad: David Ayer conferma un legame tra due scene

Suicide Squad ha lasciato i fan con alcune domande senza risposta e David Ayer ha ora commentato il legame esistente in due passaggi del film.

NOTIZIA di 09/10/2018

Suicide Squad ritornerà prossimamente sugli schermi cinematografici con un già annunciato sequel e, nell'attesa, il regista David Ayer ha risolto un altro dubbio dei fan, questa volta legato a una sequenza con protagonista il Joker.

Su Twitter è stato infatti chiesto al filmmaker perché aveva mostrato degli abiti da bambino in una scena in cui appare il villain interpretato da Jared Leto circondato da vari oggetti, tra cui anche dei coltelli.
Ayer ha quindi risposto che si tratta degli stessi indumenti con cui erano vestiti dei bambini quando Harley Quinn, parte affidata a Margot Robbie, sta immaginando la vita perfetta accanto al Joker.

Il legame, non particolarmente evidente, forse era più chiaro nella versione del film ideata inizialmente e poi modificata in fase di montaggio, in cui potrebbe essere stata affrontata l'ipotesi che la coppia stesse valutando l'ipotesi di avere figli.

Il sequel di Suicide Squad, progetto a cui i responsabili della Warner Bros sembrano puntare molte, è stato ora affidato a James Gunn che ne sarà sceneggiatore e regista.
Il successo del film ha inoltre permesso di dare il via libera a progetti come Birds of Prey, dedicato a Harley Quinn, e a uno spinoff in cui tornerà anche il Joker nella versione interpretata dal premio Oscar Jared Leto.