Suicide Squad: il bacio tra Will Smith e Margot Robbie nell'Ayer Cut (FOTO)

Nell'Ayer Cut era previsto un bacio tra Deadshot (Will Smith) e Harley Quinn (Margot Robbie), poi tagliato nella versione di Suicide Squad uscita al cinema nel 2016.

NOTIZIA di 14/08/2021

Una foto riguardante l'Ayer Cut, ovvero la versione estesa di Suicide Squad di David Ayer, svela il bacio tra il Deadshot di Will Smith e l'Harley Quinn di Margot Robbie, poi eliminato dal film uscito nelle sale nel 2016 e bersagliato da numerose critiche.

I fan di Suicide Squad, il film del 2016 diretto da David Ayer, non hanno alcuna intenzione di arrendersi e continuano a radunarsi online per sostenere il movimento #ReleaseTheAyerCut. Con l'hashtag sono arrivate quindi rivelazioni su idee, filmati e materiali della sceneggiatura originale del film, tra cui una foto di Deadshot (Will Smith) e Harley Quinn (Margot Robbie) che si baciano. L'immagine, come prevedibile, è diventata subito virale sul web. Di fronte alla foto, c'è chi ha espresso il proprio disappunto e chi invece ha apprezzato. "Ho bisogno di questo!" ha scritto un utente in risposta ad un altro, aggiungendo "Sembra che qualsiasi parte di questo film fosse una buona cosa". Molti lettori di fumetti hanno sottolineato che i due personaggi si sono "incontrati" diverse volte sulle pagine della DC Comics. Alla fine, il taglio teatrale di Suicide Squad del 2016 vede la coppia agire più come amici che come partner romantici.

Prima dell'uscita di The Suicide Squad - Missione Suicida, il nuovo film diretto da James Gun, Ayer ha dichiarato: "Ho messo la mia vita in Suicide Squad. Ho fatto qualcosa di straordinario. Il mio taglio è un viaggio intricato ed emotivo con alcune persone cattive che vengono scartate (un tema che risuona nella mia anima). Il taglio dello studio non è il mio film. E il mio taglio non è il director's cut di 10 settimane, è un montaggio completamente maturo di Lee Smith che si basa sull'incredibile lavoro di John Gilroy. È tutta la brillante colonna sonora di Steven Price. Ha archi di personaggi tradizionali, interpretazioni sorprendenti, una solida risoluzione del terzo atto. L'hanno visto in pochi".

Dopo che la Warner Bros. ha dato il via libera per lo Snyder Cut, la versione originale di Justice League firmata da Zack Snyder, molti fan della DC hanno sperato che lo studio concedesse lo stesso trattamento al film di Ayer. La Warner, però, ha chiarito più volte che non rilasceranno la versione più lunga del film del 2016. "Non svilupperemo il taglio di David Ayer di Suicide Squad", ha detto a Variety a marzo Ann Sarnoff, presidente e CEO di WarnerMedia Studios and Networks Group.