Stranger Things, i fratelli Duffer sul possibile spin-off: "Sarà diverso da quello che tutti si aspettano"

Di cosa tratterà il potenziale spin-off di Stranger Things? Secondo i fratelli Duffer, sarà diverso da ciò che potremmo immaginare.

NOTIZIA di 26/06/2022

I creatori di Stranger Things Matt e Ross Duffer hanno anticipato qualcosa sul possibile spin-off della popolare serie Netflix... Ovvero che non sappiamo davvero cosa ci aspetta!

La quarta stagione di Stranger Things è approdata su Netflix il 27 maggio, anche se solo in parte, e ha conquistato tutti, come d'altronde era prevedibile... E mentre aumenta l'hype per la seconda parte in arrivo a luglio sulla piattaforma streaming, i fratelli Duffer riflettono sul potenziale spin-off dello show, e stuzzicano la curiosità dei fan ribadendo qualcosa che avevano già anticipato in precedenza: sarà del tutto inaspettato.

"C'è una versione di questa idea che stiamo sviluppando in parallelo alla quinta e ultima stagione di Stranger Things, ma non verrebbe comunque girata allo stesso momento" ha spiegato Ross ai microfoni di Deadline "Penso però che inizieremo molto preso a lavorarci, ora che ci resta soltanto da completare gli effetti visivi e possiamo rilassarci un po', io e Matt inizieremo ad occuparcene".

E, aggiunge Matt: "La ragione per cui [finora] non avevamo fatto nulla del genere è semplicemente perché non volevamo agire per le ragioni sbagliate. Il nostro modo di pensare è stato 'È qualcosa che vorremmo realizzare anche se non fosse legato a Stranger Things?' e la risposta è stata 'Decisamente'".

E conclude: "Anche se togliessimo Stranger Things dal titolo, saremmo comunque incredibilmente elettrizzati all'idea. Ma non è... Sarà differente da ciò che ci si potrebbe aspettare, nemmeno Netflix può immaginarlo".

Di che si tratterà mai? E dire che, come rivelato dal duo, qualcuno che lo ha indovinato c'è (Finn Wolfhard, ce l'abbiamo con te)... Le scommesse sono aperte!